Conto Conto, il conto deposito on line di Banca Carige

Una vasta scelta di conti deposito si trova oggigiorno sul mercato finanziario. Questo tipo di soluzioni bancarie diventano sempre più convenienti per i risparmiatori, dato che presentano il vantaggio di una recente diminuzione del carico fiscale sulla remunerazione (che è passata dal 27% al 20%).

Sebbene da quest’anno sia stata istituita una nuova tassa sui conti deposito, pari all’1 per mille che diventerà 1,5 nel 2013, si propongono sempre come dei prodotti vantaggiosi perché possono offrire tassi di interesse convenienti.

Tra i conti deposito preferiti dai risparmiatori, spicca il Conto Conto di Banca Carige, un prodotto bancario molto apprezzato sopratutto dagli utenti web.

Si tratta di un conto deposito non vincolato, dato che la somma depositata è sempre a disposizione del titolare, chi è libero di disporne in qualsiasi momento. Il tasso base di Conto Conto è di 0,25% lordi, i cui interessi annui vengono retribuiti ogni 31 dicembre.

I titolari di questo conto deposito potranno scegliere di vincolare il denaro per un periodo di tempo di 150, 300, 450 o 600 giorni.

Naturalmente, quanto maggiore sia il vincolo, superiori saranno i tassi di interessi, che cominciano dal 3,25% lordo per il vincolo di 150 giorni e possono raggiungere il 4,50% negli altri casi. Conto Conto prevede come unica condizione che durante tutta la durata del vincolo scelto rimangano depositati almeno 5.000 euro.

Questo conto deposito può essere richiesto online, con la comodità di eseguire tutte le pratiche amministrative relative all’apertura, gestione e chiusura del conto attraverso il proprio computer.

Infine, un altro vantaggio interessante di Conto Conto è che Banca Carige si fa carico dell’imposta di bollo.

In questa maniera, questo conto deposito si rivela un ottimo concorrente da altri prodotti bancari molto popolari, quali Rendimax di Banca Ifis, InMediolanum di Banca Mediolanum o il Conto Arancio di ING Direct.

Commenti Facebook: