Consigli Compass per una sicurezza online efficace

In questo periodo dell’anno in cui, a causa dei saldi estivi e delle vacanze, gli acquisti e le spese pagate con carta aumentano, si moltiplicano inoltre i fenomeni di phishing, furto d’identità e truffe online. Per questo motivo, è importante evitare le trappole della rete e proteggere i propri dati personali. Proteggersi in realtà è più semplice di quanto possa sembrare: ecco i consigli di Compass per una sicurezza online efficace.

truffe online, sicurezza online, malware
Come proteggerti di eventuali frodi e truffe online? I consigli Compass
Richiedi un preventivo per il tuo prestito

Compass, la società del Gruppo Mediobanca, fornisce all’utenza una serie di validi consigli per proteggere i propri dati personali così come le informazioni sensibili legate al conto corrente, carte di credito, finanziamenti, etc. Ecco quali sono:

  1. Non rispondere email o chiamate che richiedono di comunicare i codici di identificazione, i dati della carta di credito e/o debito e il codice PIN: la banca o società di credito non li chiederà mai;
  2. Nel caso in cui pensi che qualcuno ha avuto accesso ai tuoi codici identificativi dopo un’email o telefonata strana, contatta immediatamente il Servizio Clienti di Compass al 0248244412;
  3. Per accedere al sito di Compass controlla che nella barra del browser di navigazione ci sia sempre scritto l’indirizzo https://www.compass.it: il più importante è che sia scritto https e non http;
  4. Stesso discorso per qualsiasi sito su cui intendi inserire i tuoi dati e/o utilizzare la tua Carta: devono esserci i protocolli https e presentare le certificazioni Securcode o Verisign.
  5. Attiva gratuitamente i servizi 3D Secure di MasterCard e Verified by Visa per effettuare acquisti su Internet in completa sicurezza;
  6. Verifica la presenza del lucchetto in fondo a destra sulla pagina di navigazione, indica che il protocollo SSL a 128 bit è attivo (maggior sicurezza);
  7. Se usi Windows o Mac, mantieni aggiornati i programmi antivirus del tuo PC;
  8. Non installare software o scaricare file di provenienza sconosciuta poiché potrebbero contenere malware o virus;
  9. Modificare periodicamente le tue password e cerca che non siano troppo brevi o semplici (esempio: la propria data di nascita o nome), piuttosto utilizza anche numeri, simboli e lettere in maiuscole;
  10. Non comunicare le tue password a nessuno e non salvarle automaticamente.

Infine, se quest’estate hai bisogno di acquistare oggetti costosi, effettuare un viaggio o realizzare un progetto, ti ricordiamo che Compass mette a disposizione dell’utenza una vasta gamma di prestiti personali e finanziamenti adatti a tutte le esigenze.

Per conoscerli, ti invitiamo a seguire il link qui sotto.

Scopri i prestiti Compass

Commenti Facebook: