Come usare il cellulare in mare aperto con il servizio TIM In Nave

Se per le vostre vacanze state pensando ad un viaggio in crociera ma non volete o non potete rinunciare all’uso del vostro cellulare in mare aperto, potrete tenere in considerazione la speciale offerta TIM In Nave, pensata proprio per chi si imbarcherà su un traghetto o su una nave crociera delle compagnie MSC Crociere, Costa Crociere, ETS Tur, Majestic International Cruise, PortusCale, Star Clipper, Grandi Navi Veloci (GNV), SNAV, Grimaldi Lines, Minoan Lines, Tirrenia, Moby Lines, Superfast, Finnlines, Brittany Ferries, SNCM o Unity.

Con l'offerta è possibile usare chiamate, sms e Internet su traghetti e navi

TIM In Nave prevede questa tariffazione per telefonate, sms e traffico dati:

  • chiamate effettuate a 2 euro al minuto, con scatto alla risposta di 50 centesimi;
  • chiamate ricevute a 2 euro al minuto, senza scatto alla risposta;
  • sms verso tutti secondo quanto previsto dal proprio piano tariffario nazionale;
  • connessione Internet TIM a 1,80 cent/kb.

La tariffa è valida fino al 5 ottobre prossimo sui traghetti MSC Crociere, Costa Crociere, ETS Tur, Majestic International Cruise, PortusCale, Grandi Navi Veloci (GNV), Grimaldi Lines, Tirrenia, Finnlines, Brittany Ferries, Moby Lines, Superfast, SNAV, SNCM, Unity e Minoan Lines.

Scopri le tariffe TIM

Usando la promo TIM In Nave in Roaming (con gli operatori marittimi Onwaves, MCP o On Marine), invece, i costi sono i seguenti:

  • chiamate effettuate a 3,02 euro al minuto, senza scatto alla risposta;
  • chiamate ricevute a 1,92 euro al minuto, con scatto di 16,13 centesimi;
  • sms verso tutti a 89,74 cent;
  • traffico Internet a 2,02 cent/kb.

Tutti i clienti TIM sono abilitati all’offerta TIM In Nave e non c’è bisogno di alcuna procedura di attivazione: basterà usare il proprio cellulare o smartphone nel momento in cui ci si troverà in crociera o in nave in mare aperto. Chi non è interessato all’uso dei servizi di telefonia, quindi, dovrà assolutamente disattivare la connessione dati ed evitare di usare chiamate e sms.

Come abbiamo detto, TIM In Nave è un servizio automatico: lo è anche la disattivazione, che avverrà nel momento in cui ci si troverà vicino alle coste o ai porti per l’attracco. L’offerta vale anche se si ha attiva una promozione per l’estero e per il roaming internazionale. Per sapere se si è sotto la tariffazione di TIM In Nave è molto semplice: non appena ci si troverà in mare aperto apparirà un codice sul display del proprio dispositivo, che dovrà essere uno tra TIM@Sea, 901 26 o NOR 26.

La compagnia ricorda, inoltre, che TIM In Nave può essere usata anche da utenti di altri operatori telefonici con i quali TIM ha stipulato un accordo, in alcuni casi con condizioni differenti o limitazioni.

Commenti Facebook: