Come proteggere la propria casa con eni

Con la finalità di proteggere la propria casa dai guasti domestici, da qualche tempo si è diffusa la pratica di includere nelle offerte per fornitura di energia e gas delle polizze assicurative, con vari massimali, in grado di coprire il rischio derivato da un’allagamento o un cortocircuito e altri inconvenienti. Tra queste c’è eni sos casa, rivolta a tutti i clienti del fornitore.

Eni-sos-casa
La polizza gratuita è rivolta sia ai vecchi che ai nuovi clienti

Per mettere al sicuro la propria casa con eni – sia i vecchi clienti gas e/o luce che quelli in procinto di scegliere un’offerta gas e/o luce entro il prossimo 31 gennaio – il procedimento è semplice: l’importante è agire per tempo.

Il servizio eni sos casa può essere attivato senza costi aggiuntivi, basta visitare l’area personale del sito di eni e attivare la polizza, oppure chiamare il numero verde 800 900 700. Il premio di assicurazione rimarrà a integrale carico di eni.
Scopri eni LINK »
Tra le tipologie di intervento che sono coperte da eni sos casa con massimali variabili, i tentativi di furto con scasso, smarrimento o rottura delle chiavi, allagamento, infiltrazione, mancanza dell’acqua o mancato scarico delle acque nere, guasti alle tubature, agli interruttori, alle prese, agli impianti elettrici, alla caldaia, alle tapparelle, alle finestre, agli elettrodomestici. In più sono previste coperture anche per sorveglianti in caso di inagibilità della casa e per le spese d’albergo.

Commenti Facebook: