Come passare a Edison Energia

Edison Energia offre all'utenza un'ampia gamma di tariffe gas e luce, che si adattano alle diverse esigenze dei consumatori. Offerte a prezzo bloccato, per 12 o 24 mesi, con prezzi scontati rispetto le tariffe dell'Autorità che offrono un risparmio che, complessivamente, oltrepassa i 200 euro per una famiglia numerosa. Le gestione e attivazione sono gratuite e online. Di seguito, vi spieghiamo come passare a Edison Energia.

Come passare a Edison Energia

Passare al Mercato Libero del Gas conviene, perché si possono pagare oltre 100 euro in meno rispetto la tariffa a maggior tutela, cioè quella stabilita dall’Autorità per coloro che non sono passati al mercato libero sin dalla liberalizzazione nel 2003.

Tra le diverse proposte disponibili per tutti i clienti residenziali, vi sono quelle di Edison Energia, che mette a disposizione tre offerte gas e luce convenienti: Edison Web, Sconto Facile e Prezzo Fisso.

Per conoscere le condizioni economiche di queste offerte, e confrontarle con le altre tariffe del mercato libero, vi consigliamo di utilizzare i nostri comparatori gratuiti ed indipendenti di tariffe luce e gas.

Confronta Tariffe Energia Elettrica »

Come passare a Edison Energia

Una volta individuata l’offerta che si vuole attivare, bisognerebbe recedere il contratto con il vecchio fornitore. In conformità con le tempistiche fissate dall’Autorità, il termino di preavviso previsto è pari ad un mese per un Cliente domestico.

Tuttavia, nel mercato libero non devi fare nulla: è sufficiente sottoscrivere il contratto di fornitura con cui conferisci mandato a Edison Energia, affinché proceda in tuo nome e per tuo conto a sottoscrivere la comunicazione di recesso dal precedente fornitore.

In effetti, cambiare fornitore è molto semplice, essendo possibile farlo in qualunque momento e senza alcun costo. Il passaggio al mercato libero non comporta – in nessun caso – alcun intervento sugli impianti, né la sostituzione del contatore. Inoltre,  la continuità del servizio è garantita dall’Autorità.

Per i primi allacci, invece, è necessario rivolgersi direttamente al Distributore Locale. Una volta in possesso dei dati necessari all’attivazione (in genere dopo la prima bolletta/fattura) è possibile sottoscrivere il contratto con Edison Energia.

D’altronde, passando ad Edison Energia il Cliente riceverà il rimborso del deposito cauzionale qualora lo avesse versato al suo precedente fornitore (l’importo dell’eventuale deposito cauzionale è riportato in bolletta). Con Edison Energia, ai fini dell’attivazione, non è richiesto il versamento di alcuna cauzione.

E’ possibile cambiare fornitore quante volte lo si desideri. Inoltre, in qualsiasi momento, il Cliente può scegliere un’altra offerta Edison Energia che ritiene più adatta alle proprie esigenze.

Tutti i clienti domestici possono recedere in qualsiasi momento dal contratto stipulato con Edison Energia e tornare con il precedente fornitore.

Vuoi conoscere di più sulle offerte Edison Energia? Clicca sul pulsante verde qui sotto:

Vai alle offerte Edison Energia »

Commenti Facebook: