Come calcolare assicurazione auto

Se ti stai chiedendo come calcolare assicurazione auto, per ottenere il prezzo migliore sul mercato, questo articolo ti illustrerà cosa fare in pochi semplici passi. Tutto inizia dalla richiesta preventivi online, che deve essere personalizzata, in modo tale da garantirsi la tariffa più economica. Ecco spiegato come compilare il modulo di richiesta per ottenere in pochi secondi i dieci preventivi Rc auto più convenienti del web. 

Il risparmio sulle assicurazioni inizia dalla richiesta preventivi online

L’ammontare del premio finale assicurativo, varia in base a diversi fattori, tra cui il luogo di residenza dell’assicurato, le modalità di ricovero del mezzo (garage privato o strada pubblica) e l’età del conducente. La tariffa totale però, dipende anche dal tipo di assicurazione prescelta (annuale o temporanea) e dal numero di garanzie accessorie incluse. Se vuoi sapere come calcolare assicurazione auto ottenendo il prezzo migliore, continua a leggere.

Richiesta preventivi online: risparmia scegliendo il prezzo

Cliccando su “confronta preventivi Rc auto” avrai la possibilità di visualizzare il tempo reale i prezzi migliori per Rc auto. SosTariffe.it mette a disposizione dei consumatori un modulo richiesta preventivi online, da compilare in modo semplice in ogni sua parte rispettando le regole della convenienza. Innanzitutto è bene sapere che le garanzie aggiuntive alla polizza obbligatoria fanno lievitare il prezzo (assicurazioni furto-incendio, polizza kasko, cristalli, tutela del conducente etc etc…). Pertanto, risparmiare significa deselezionare le polizze non necessarie alle proprie esigenze di guida.

Come calcolare assicurazione auto in modo tale da risparmiare di più? In realtà con le assicurazioni online il prezzo più basso è già garantito dalla sconto web, ma fattori come l’età del conducente possono incidere sul prezzo finale. In tal caso basta scegliere l’offerta più conveniente e contattare la compagnia assicurativa, richiedendo l’applicazione dei benefici previsti dalla legge Bersani.

Anche i neopatentati infatti, con l’applicazione della legge Bersani, potranno ottenere uno sconto sul prezzo, ereditando la classe di merito più favorevole attribuita ad un membro del nucleo familiare presente nello stato di famiglia, all’acquisto di una nuova auto o di una nuova moto (nell’ultima ipotesi la richiesta deve essere relativa all’Rc moto).
Confronta preventivi RC moto

Come calcolare assicurazione auto in caso di preventivo costoso

Se anche seguendo questi consigli il preventivo risulta troppo costoso, basta mettere in atto alcuni escamotage. Chi fa richiesta per un’assicurazione satellitare ad esempio, con installazione di scatola nera sul veicolo, otterrà secondo la riforma delle assicurazioni uno sconto notevole sull’Rc auto. In più, gli assicurati che scelgono l’assicurazione satellitare, potranno rintracciare il veicolo in caso di furto grazie alla localizzazione immediata a mezzo Gps.

Confrontando i preventivi online trovi sempre l’offerta più economica del web. La stessa si trova in cima alla lista, ed è completamente personalizzabile in base alle esigenze del cliente. In ogni caso è bene leggere le condizioni contrattuali, per essere sicuri che il preventivo soddisfi la voglia di risparmio, e allo stesso tempo di sicurezza: una copertura completa naturalmente, fornisce maggior protezione e maggiori garanzie, soprattutto in relazione al risarcimento danno.

Taglia il prezzo pagando con carta di credito

Chi individua grazie al preventivatore di SosTariffe.it l’offerta più economica, e sceglie di pagare con carta di credito, ottiene uno sconto ulteriore sul prezzo finale. Dall’acquisto della polizza infine, la sua gestione, e l’eventuale modifica dell’assicurazione, sarà semplicissima da attuare: basterà accedere all’area clienti della compagnia assicurativa o scaricare le apposite applicazioni per smartphone e tablet.
Confronta preventivi RC auto

Commenti Facebook: