Come aprire un conto corrente a Novembre 2022?

I conti correnti online sono quelli che hanno i costi di gestione più bassi. E spesso sono persino a zero spese. Sono, dunque, più vantaggiosi dei conti aperti in una filiale. Aprire un conto 100% digitale è facile e veloce. Con SOStariffe.it, scopri come fare e scegli le offerte più vantaggiose di Novembre 2022.

In 30 secondi

L'apertura di un conto corrente online (i più convenienti sul mercato) è facile e veloce. Le migliori alternative di novembre 2022:
  • Conto Corrente Arancio di ING Bank;
  • Conto BBVA del Gruppo bancario multinazionale spagnolo;
  • My Genius Green di UniCredit.
Come aprire un conto corrente a Novembre 2022?

Si può aprire un conto bancario anche senza andare in una filiale. Basta decidere per un conto corrente online. L’apertura è sicura e facile. E non ha costi. Così come la gestione è a zero spese. Infatti, i conti 100% digitali sono quelli più economici in quanto il canone annuo è gratuito, o con tariffe davvero molto basse. Così come questo prodotto bancario permette di dare una sforbiciata alle spese bancarie, dato che non prevede il pagamento di commissioni sulle principali operazioni.

Per chi stesse cercando un conto corrente online e inseguisse la convenienza, c’è il comparatore per conti correnti di SOStariffe.it. Si tratta di un tool gratuito e digitale (consultabile anche tramite l’App di SOStariffe.it per Android e iOS) che mette e a confronto le migliori alternative presenti sul mercato e indica quelle che sono le più vantaggiose per i risparmiatori a novembre 2022.

Per conoscere nei dettagli le proposte più convenienti, clicca il bottone verde qui sotto:
SCOPRI I MIGLIORI CONTI CORRENTE »

Come si apre un conto corrente online

CHE COSA SERVE SPIEGAZIONI
Documenti richiesti da tenere a portata di mano per l’apertura di un conto corrente online Carta d’identità, o patente di guida, oppure passaporto, o in alcuni casi lo SPID
Requisiti tecnici per eseguire l’apertura Webcam o una fotocamera, cellulare con numero italiano, indirizzo e-mail

Aprire un conto corrente online è un’operazione facile, intuitiva e veloce. La procedura avviene direttamente tramite Internet in modo sicuro. E solitamente richiede pochi minuti. Occorre avere a portata di mano la carta d’identità o, in alternativa, la patente di guida, oppure il passaporto. Tutti questi documenti devono essere validi e non scaduti. Inoltre, può essere necessario anche il codice fiscale. Alcune banche 100% digitali permettono di aprire il conto anche avvalendosi dello SPID, di conseguenza accorciando ancor di più i tempi della procedura.

Per quanto riguarda i requisiti tecnici di cui il risparmiatore deve dotarsi per eseguire la procedura di apertura di un conto corrente online, essi sono i seguenti:

  • webcam o fotocamera;
  • cellulare con numero italiano;
  • indirizzo e-mail.

Infine, tra i requisiti necessari per aprire un conto corrente online, vanno segnalati:

  • essere maggiorenne;
  • avere la residenza in Italia o avere un recapito di corrispondenza in Italia.

Conti corrente online: le migliori proposte di novembre 2022

NOME DELL’OFFERTA DETTAGLI DELL’OFFERTA
1 Conto Corrente Arancio di ING Bank
  • canone annuo gratuito per sempre
  • carta di debito inclusa
  • rendimento del 2,50% per vincoli di 12 mesi
  • bonifici SEPA senza costi
2 Conto BBVA
  • canone annuo gratuito per sempre
  • carta di debito gratuita
  • bonifici ordinari e istantanei SEPA senza commissioni
  • “Deposito flessibile” con interesse del 2% in 12 mesi
3 My Genius Green di UniCredit
  • canone annuale gratuito per sempre
  • carta di debito My One gratuita
  • bonifici e giroconti online senza commissioni
  • Servizio Banca multicanale incluso

Tre sono i conti correnti online più convenienti di novembre 2022. Li ha selezionati il comparatore di SOStariffe.it perché a zero spese o con canoni molto bassi. Vediamo in dettaglio che cosa offrano.

Conto Corrente Arancio di ING

Conto Corrente Arancio si apre tramite Internet con la firma digitale. È un conto corrente online gratuito, che prevede solo il pagamento dell’imposta di bollo di 34,50 euro con giacenze medie superiori a 5.000 euro sull’estratto conto. Particolarmente vantaggiosa per la serie di servizi che offre è la formula “Modulo Zero Vincoli” che è a zero spese in tutti quei mesi in cui l’accredito di stipendio/pensione o entrate sia di almeno 1.000 euro al mese. In alternativa, il canone mensile è di 2 euro.

In sintesi, con “Modulo Zero Vincoli”, Conto Corrente Arancio offre ai suoi clienti anche:

  • carta di debito Mastercard inclusa
  • collegamenti con Apple Pay e Google Pay;
  • prelievo di contante in Italia e in Europa senza costi;
  • un modulo di assegni all’anno gratuito;
  • principali pagamenti MAV, F24, RAV senza commissioni;
  • bonifici SEPA fino a 50.000 euro online o al telefono senza costi.

Con un’operatività da App (con accesso con impronta digitale) o da home banking, Conto Corrente Arancio offre anche la possibilità di avere un rendimento sui propri risparmi. Come? Con un tasso di interesse del 2,50% per vincoli di 12 mesi per chi apra il conto entro il 31 dicembre 2022 e attivi il vincolo non oltre il 17 gennaio 2023, accreditando lo stipendio oppure la pensione.

Aprendo Conto Corrente Arancio, i nuovi clienti possono anche richiedere la carta di credito Mastercard Gold. Attivandola entro il 31 dicembre 2022, il canone della carta gratuito per un anno. Al termine dei primi 12 mesi, il canone mensile sarà di zero euro, in tutti i mesi in cui si spenderanno almeno 500 euro o con un piano Pagoflex attivo. In alternativa, si pagheranno 2 euro al mese. Dotata di un PIN personalizzabile, questa carta di credito è collegata ad Apple Pay e Google Pay per pagamenti online. Inoltre, consente anche di impostare i limiti di spesa e di ricevere le notifiche in tempo reale.

Per saperne di più su Conto Corrente Arancio di ING, vedi il link qui sotto:
SCOPRI CONTO CORRENTE ARANCIO »

Conto BBVA

Il conto corrente online proposto da BBVA è una soluzione economica in quanto è un prodotto bancario con canone annuo gratuito a tempo indeterminato e senza commissioni per le principali operazioni. 

Tra le principali caratteristiche di questo conto bancario ci sono:

  • carta di debito (fisica e virtuale) inclusa e senza spese con collegamenti a Google Pay, Apple Pay e Samsung Pay per effettuare pagamenti online;
  • prelievo gratuito da qualsiasi sportello ATM se pari o superiore a 100 euro;
  • bonifico ordinario gratuito fino a un massimo di 6.000 euro d’importo in area SEPA;
  • bonifico istantaneo gratuito fino a un limite massimo di 1.000 euro in area SEPA;
  • servizi di daily banking a 0 euro e 100% online;
  • ricarica del conto senza costi.

Con codice IBAN italiano, la banca multinazionale spagnola offre altri servizi pay per-use che rendono questo conto molto all’avanguardia:

  • Pay&Plan”, grazie al quale c’è la possibilità di pagare i propri acquisti in 3, 5 o 10 rate mensili, a partire da 0,50 euro;
  • “Prestito Immediato” per mezzo del quale si può richiedere un prestito personale a prezzi competitivi. La procedura è 100% online, quindi veloce e senza burocrazia;
  • app BBVA o sito web della banca consentono di pagare bollette, tributi, multe, abbonamenti non domiciliati ed effettuare ricariche telefoniche con PagoPa, Cbill e F24 semplificato con una commissione di 1,50 euro;
  • accredito anticipato dello stipendio sul proprio conto corrente. Tale richiesta può essere avanzata da 3 a 15 giorni in anticipo sulla data dell’accredito stesso e fino a 1.500 euro.

BBVA offre ai nuovi clienti, ma anche a quelli che sono già titolari del conto della banca multinazionale spagnola, la possibilità di sottoscrivere “Deposito flessibile”, un conto deposito libero con un rendimento del 2% annuo sulla somma depositata e in caso di cancellazione anticipata (gratuita e senza penali) è garantito comunque un interesse dell’1% in base al periodo di permanenza. Per questa formula di investimento non ci sono spese di apertura né di gestione. E lo si apre online in totale autonomia tramite il sito della banca o l’app. BBVA ha previsto come importo minimo 500 euro e massimo 50.000 euro. 

Ai nuovi clienti, BBVA offre anche le seguenti promozioni per un totale di 180 euro:

  • Cashback 10% di BBVA, fino a 50 euro per il primo mese;
  • Cashback 1% di BBVA, fino a 30 euro per i successivi 12 mesi;
  • bonus di 20 euro, con la promozione “Passaparola”, per ogni nuovo cliente che si porta in BBVA, fino a un massimo di 100 euro.

Per conoscere l’offerta proposta da BBVA, vedi il link:
Scopri il conto BBVA»

Conto My Genius Green di UniCredit

Un conto corrente attento all’ambiente. Già questo, per tanti consumatori sarebbe un motivo valido per aprirlo. Ma c’è anche la convenienza a rendere appetibile sul mercato bancario di novembre 2022 la proposta di UniCredit: My Genius Green è infatti a canone zero per sempre.

Questo conto 100% digitale mira a salvaguardare il Pianeta poiché è 100% paperless: nessun invio o richiesta di documenti cartacei. Non prevede neanche il carnet degli assegni. Ma i titolari di My Genius Green possono anche effettuare bonifici ordinari in area SEPA (tranne gli istantanei) e giroconti online gratuiti. Le sue altre caratteristiche sono:

  • canone annuo incluso per la carta di debito internazionale My One disponibile in versione fisica e virtuale;
  • servizio Banca Multicanale incluso per gestire il proprio conto per mezzo di Internet, telefono e App;
  • possibilità di aprire online il conto solo se si è residente in Italia e non si è titolare di alcun prodotto/servizio UniCredit.

Per quanto riguarda la carta fisica è realizzata su supporto BIO PLA (un materiale biologico compostabile ottenuto dal mais), è possibile effettuare pagamenti e prelievi agli sportelli automatici e, grazie alla sua componente digitale, è utilizzabile fin da subito per disporre pagamenti online e tramite wallet.

Per conoscere maggiori dettagli della proposta di UniCredit, clicca il link sottostante:
SCOPRI MY GENIUS GREEN DI UNICREDIT »