Chiamate verso fissi, mobili e Internet a canone scontato per Partite IVA con Infostrada

L’Internet Service Provider Infostrada guarda con attenzione non solo i privati, ma anche i titolari di partita IVA e consente loro di usufruire dei piani ADSL e Voce “Tutto Incluso” e “Absolute ADSL” in versione “Affari”, a prezzi scontati e a condizioni estremamente vantaggiose per 12 o 24 mesi, a seconda dell’offerta scelta.

Partiamo dalla Absolute ADSL Affari, il piano che consente di avere:

  • ADSL senza limiti ad 8 Mega di velocità in download e 512 Mbps in upload;
  • chiamate illimitate verso i fissi nazionali, dell’Europa Occidentale, di USA e Canada a 0 cent al minuto, pagando lo scatto alla risposta di 15 cent;
  • 30 minuti di chiamate gratis mensili verso tutti cellulari nazionali per un anno attivando l’opzione Noi Tutti Mobile;
  • sconto di 60 euro sull’attivazione di una nuova linea (19,99 euro anziché 79,99 euro) e contributo gratuito per chi conserva il proprio numero;
  • modem opzionale a 3 euro al mese.

Fino al 29 gennaio 2012 l’offerta Absolute ADSL Affari permette di avere un canone di 19,95 euro al mese per un anno, anziché 32,95 euro (IVA esclusa).

Con Infostrada TuttoIncluso Affari, invece, i titolari di partita IVA potranno contare su:

  • ADSL illimitata fino a 8 Mega (in download, mentre in upload la velocità è di 512 Kbps);
  • chiamate illimitate verso i fissi nazionali, senza scatto alla risposta;
  • 30 minuti al mese gratis di telefonate verso i cellulari per due anni;
  • attivazione gratuita per chi mantiene il proprio numero, 60 euro di sconto per coloro che attiveranno una nuova linea;
  • modem in comodato d’uso a 3 euro al mese (OPZIONALE).

Il piano Infostrada TuttoIncluso Affari viene proposto a 29,95 euro al mese per due anni, più IVA, per tutti coloro che lo attiveranno entro il 29 gennaio 2012.

Due offerte ADSL Business molto interessanti, quindi, sia per i professionisti che per le aziende che non vogliono rinunciare alle telefonate verso fissi e mobili risparmiando notevolmente, soprattutto nei primi anni dall’attivazione. Per maggiori informazioni vi rimandiamo al sito ufficiale del provider, www.infostrada.it, sezione Partita IVA.

Commenti Facebook: