Chiamate fisso-cellulare più convenienti

Dal 1° luglio 2010 le chiamate verso i cellulari subiscono nuove diminuzioni di prezzo. Telecom Italia taglia i costi di terminazione: le telefonate verso tutti i cellulari da casa diminuiscono fino al 27%.

La riduzione dei prezzi di terminazione sono stati previsti dalla delibera AGCOM n. 667/08/CONS: il costo di terminazione è quel costo che ogni operatore paga per terminare la chiamata verso un numero che non risiede sulla propria rete (ad esempio quando un cellulare Tim chiama un numero Vodafone, quest’ultimo ricevere un compenso per la terminazione della chiamata sulla propria rete).

prezzi-terminazione-telecom

Fascia oraria intera
Dal lunedì al venerdì dalle 8,00 alle 18,30

Fascia oraria ridotta
Dal lunedì al venerdì dalle 18,30 alle 24,00 e dalle 0,00 alle 8,00;
Sabato, domenica e festivi dalle 0,00 alle 24,00

Wind che H3G hanno applicato (con autorizzazione delle autorità garanti) tariffe di terminazione più elevate negli scorsi anni per cercare di velocizzare il recupero degli investimenti sulle infrastrutture di rete più recenti. AGCOM ha però stabilito che dal 2009 i costi di terminazione dovrebbero riallinearsi, non giustificata la presenza di disparità dopo numerosi anni a distanza dagli investimenti.

La rimodulazione si completerà nel 2012 quando sarà prevista l’ultima riduzione delle tariffe di terminazione.

riduzione-costi-terminazione

1° luglio 2010 le chiamate verso i cellulari subiscono nuove diminuzioni di prezzo. Telecom Italia taglia i costi di terminazione: le telefonate verso tutti i cellulari da casa diminuiscono fino al 27%.

La riduzione dei prezzi di terminazione sono stati previsti dalla delibera AGCOM n. 667/08/CONS: il costo di terminazione è quel costo che ogni operatore paga per terminare la chiamata verso un numero che non risiede sulla propria rete (ad esempio quando un cellulare Tim chiama un numero Vodafone, quest'ultimo ricevere un compenso per la terminazione della chiamata sulla propria rete).

prezzi-terminazione-telecom

Fascia oraria intera
Dal lunedì al venerdì dalle 8,00 alle 18,30

Fascia oraria ridotta
Dal lunedì al venerdì dalle 18,30 alle 24,00 e dalle 0,00 alle 8,00;
Sabato, domenica e festivi dalle 0,00 alle 24,00

Wind che H3G hanno applicato (con autorizzazione delle autorità garanti) tariffe di terminazione più elevate negli scorsi anni per cercare di velocizzare il recupero degli investimenti sulle infrastrutture di rete più recenti. AGCOM ha però stabilito che dal 2009 i costi di terminazione dovrebbero riallinearsi, non giustificata la presenza di disparità dopo numerosi anni a distanza dagli investimenti.

La rimodulazione si completerà nel 2012 quando sarà prevista l'ultima riduzione delle tariffe di terminazione.

riduzione-costi-terminazione

Commenti Facebook: