Certificazione energetica sicura con Enel Energia

Se sei titolare di una fornitura Enel di energia elettrica e/o di gas per la tua abitazione, puoi effettuare anche la certificazione energetica con Enel Energia.

Vai a Tariffe Enel Energia

Grazie ai tecnici specializzati e garantiti dalla società energetica, i clienti Enel potranno certificare la propria abitazione in maniera semplice e sicura, come previsto dalla legge per gli immobili in vendita e per i nuovi contratti di affitto.

Certificazione Energetica: cos’è?

Quando si parla di certificato energetico ci si riferisce ad un attestato, elaborato da un tecnico esperto, che fornisce tutta l’informazione riguardo la costruzione di un edificio in materia di isolamento termico e di consumo energetico.

Questa certificazione, per essere ritenuto valida, deve essere redatta nel rispetto delle specifiche norme attuative regionali esclusivamente da un “Soggetto Certificatore”. Quest’ultimo è un tecnico autorizzato da un ente competente che non ha niente a che vedere con la proprietà, la progettazione o l’edificazione dell’immobile.

L’attestato poi va registrato nel catasto energetico e timbrato per accettazione dal Comune di competenza.

Quanto costa il certificato energetico?

Le tariffe proposte da Enel Energia per l’intera procedura di rilascio dell’attestato variano a seconda della superficie dell’abitazione. Di seguito, i prezzi ufficiali:

  • 0-150 mq: € 279
  • 151-300 mq: € 509
  • 301-500 mq: € 660

Chi può contrattare il servizio?

Il servizio di Certificazione Energetica di Enel Energia è disponibile per tutti i clienti Enel proprietari di immobili da vendere, affittare o ristrutturare, eccetto per quelli ubicati nella regione Trentino Alto-Adige.

Vantaggi dell’attestato energetico

Questo certificato è di molta utilità quando si cerca di risparmiare sui consumi energetici e rispettare l’ambiente, dato che consente di migliorare l’efficienza energetica dell’abitazione.

In più, il possessore del certificato può beneficiare delle detrazioni fiscali del 55% per la ristrutturazione dell’immobile.

Gli edifici che ricevono la classe energetica A+, A o B, hanno inoltre un valore di mercato superiore rispetto le abitazioni meno efficienti.

Infine, il processo di certificazione energetica di Enel Energia è sicuro, dato che viene eseguito da tecnici specializzati appartenenti a rinomate società, quali Ecomag ed Abaco Servizi.

Per richiedere questo servizio, si può compilare il modulo ad-hoc presente sul sito ufficiale di Enel Energia, oppure recarsi nel Punto Enel più vicino.

Ancora non sei clienti Enel? Scopri come passare a Enel, confrontando anche le diverse tariffe energia elettrica quella che meglio si adatta alle tue esigenze.

Confronta Tariffe Energia Elettrica

Commenti Facebook: