BT Italia non è in vendita, Wind smentita

BT Italia ha smentito le affermazioni del dirigente Wind Ossama Bessada, circa la messa in vendita della società. L’azienda ha dichiarato di essere in salute e di non essere intenzionata a vendere.

“Una Boutade che forse può servire a Wind per farsi bella”, così viene definita l’uscita del direttore di Wind nel comunicato di BT, che conclude il comunicato esprimendo i suoi obiettivi futuri di continuare i propri “affari” come in passato.

L’azienda potrebbe infatti vincere la gara di appalto per la telefonia mobile Enel, proprio conto Wind.

Italia ha smentito le affermazioni del dirigente Wind Ossama Bessada, circa la messa in vendita della società. L’azienda ha dichiarato di essere in salute e di non essere intenzionata a vendere.

“Una Boutade che forse può servire a Wind per farsi bella”, così viene definita l’uscita del direttore di Wind nel comunicato di BT, che conclude il comunicato esprimendo i suoi obiettivi futuri di continuare i propri “affari” come in passato.

L’azienda potrebbe infatti vincere la gara di appalto per la telefonia mobile Enel, proprio conto Wind.

Commenti Facebook: