Bonus sociali energia più alti nel 2012

Questo 2012 è iniziato con più di una brutta notizia per i consumatori, tra cui l’aumento delle tariffe di energia elettrica e gas. Ma c’è anche una buona notizia: quest’anno sono aumentati i bonus sociali per gas ed energia elettrica, destinati alle famiglie in difficoltà economica.

In particolare, secondo quanto ha annunciato l’AEEG, dal 1 gennaio 2012 il bonus elettrico cresce del 12%, permettendo ai più svantaggiati economicamente un risparmio sulla bolletta luce pari al 20% annuale. Il valore preciso del bonus elettrico cambia a seconda del numero di persone che compongono il nucleo familiare:

  • 1-2 integranti: bonus pari a €63
  • 3-4 integranti: bonus pari a €81
  • oltre i 4 integranti: bonus pari a €139
  • nuclei familiari con integranti affetti da gravi disagi fisici: bonus pari a €155

Il bonus gas 2012

Sul valore del bonus gas invece, quest’anno si verifica un aumento pari al 20%. Il valore preciso di questo bonus va calcolato a seconda dell’area di residenza del nucleo familiare. In questo senso, i comuni italiani vengono suddivisi in 6 zone climatiche stabilite dalla legge, dalla “A” alla “F” secondo le temperature medie.

A modo di esempio possiamo dire che una famiglia che ha diritto al bonus, formata da tre persone, e che usa il gas per cottura, acqua calda e riscaldamento, potrà ottenere per il 2012 un bonus di:

  • €220 se vive a Belluno (zona climatica F);
  • €173 a Torino, Milano, Bologna o l’Aquila (zona climatica E);
  • €139 a Firenze o Roma (zona climatica D);
  • €105 a Bari (zona climatica C);
  • €85 a Palermo (zona climatica A/B).

Come si fa la domanda?

Per fare richiesta dei bonus energia occorre compilare gli appositi moduli, che si possono scaricare dal sito dell’AEEG o dal Ministero per lo Sviluppo Economico, oppure si possono ritirare presso i Comuni. Una volta compilati bisogna consegnarli al proprio Comune di residenza.

Se non avete i requisiti necessari per accedere al bonus, potete ricorrere a forme alternative di risparmio, ad esempio utilizzando i nostri servizi di confronto per scegliere la tariffa energia elettrica o la tariffa gas più adatta alle vostre esigenze.

Commenti Facebook: