Attiva BollettaWeb di Enel: risparmi carta, tempo e ricevi punti extra con EnelPremia

BollettaWeb è il servizio gratuito di Enel Energia rivolto ai propri clienti titolari di una fornitura energia elettrica e/o gas, la cui pagano tramite addebito sul conto corrente. Consente di non ricevere mai più la bolletta in formato cartaceo, ma online, risparmiando carta ed aiutando a tutelare l’ambiente. È più comoda perché puoi conservare tutte le bollette sul sito, più veloce e, inoltre, guadagni punti con EnelPremia con ogni bolletta emessa.

Confronta Tariffe Enel Energia

Enel propone ai propri clienti la possibilità di aderire gratuitamente al servizio BollettaWeb.

Questo servizio consente di ricevere le bollette delle proprie forniture di energia elettrica e gas direttamente online, in formato pdf, e non più con il tradizionale invio cartaceo a mezzo posta ordinaria.

BollettaWeb arriva al cliente quando viene emessa, e quindi non ci sono tempi di spedizione; tutte le bollette sono disponibili in un’area dedicata solo al cliente, e consente di scaricare ed archiviare tutte le tue bollette direttamente sul proprio PC riducendo spazio in casa.

Il servizio è gratuito e aiuta a tutelare l’ambiente riducendo l’utilizzo di carta e di emissioni di CO2.

In più, se sei iscritto al programma EnelPremia2, BollettaWeb ti regala subito 200 Punti Energia e altri 15 per ogni bolletta elettronica emessa. E se sei un Cliente Premium i punti raddoppiano! Vedi Come accumulare punti con EnelPremia2.

Il servizio è disponibile unicamente ai clienti che hanno scelto la modalità di pagamento con addebito sul conto corrente.

Visita l’Area Clienti sul sito Enel.it e attiva subito BollettaWeb.

Non sei ancora cliente Enel?

Passa a Enel subito attivando Energia Pura Casa

Vai a Energia Pura Casa

Vuoi cambiare il tuo fornitore di gas naturale?

Scegli Enel e attiva subito Energia Sicura Gas

Vai a Energia Sicura Gas

Cerchi la tariffa luce più conveniente per te? Utilizza il nostro comparatore gratuito:

Confronta Tariffe Energia Elettrica

 

Commenti Facebook: