Apple nega, Android non è una reale minaccia

Apple non ha accolto positivamente i dati di NPD relativi al mercato degli smartphone che mostra il suo superamento negli USA da parte di Android, anzi ha cercato di smontare le ipotesi alla base della ricerca.

Il gigante di Cupertino non condanna i numeri in se ma la maniera con cui sarebbero stati raccolti, che secondo Apple li rende poco affidabili.

Natalie Harrison, portavoce Apple ha dichiarato “Questo è un report estremamente limitato in cui 150 mila utenti USA hanno risposto ad un sondaggio online e non considera i più di 85 milioni di utenti iPhone ed iPod touch a livello mondiale“, ha continuato la portavoce “IDC mostra come l’iPhone sia al 16.1% del mercato degli smartphone e continui a crescere, superando Android su scala mondiale. Abbiamo avuto un trimestre da record con una crescita nelle vendite iPhone pari al 131% e, con il nuovo iPhone OS 4.0 in arrivo entro l’estate, non vediamo segni di competizione in arrivo”

Il rifiuto secco della ricerca da parte di Apple e quindi di Android come reale concorrente, indica una certa delusione dell’azienda circa i numeri presentati da NPD, addirittura le dichiarazioni del portavoce cercano di confondere circa la base dei dati che per la ricerca era estesa ai soli Stati Uniti, mentre le dichiarazioni indicano ben altri numeri.

NPD conferma comunque le statistiche, che erano limitate al settore Smarphone USA, su All Thing Digital.

a accolto positivamente i dati di NPD relativi al mercato degli smartphone che mostra il suo superamento negli USA da parte di Android, anzi ha cercato di smontare le ipotesi alla base della ricerca.

Il gigante di Cupertino non condanna i numeri in se ma la maniera con cui sarebbero stati raccolti, che secondo Apple li rende poco affidabili.

Natalie Harrison, portavoce Apple ha dichiarato “Questo è un report estremamente limitato in cui 150 mila utenti USA hanno risposto ad un sondaggio online e non considera i più di 85 milioni di utenti iPhone ed iPod touch a livello mondiale“, ha continuato la portavoce “IDC mostra come l’iPhone sia al 16.1% del mercato degli smartphone e continui a crescere, superando Android su scala mondiale. Abbiamo avuto un trimestre da record con una crescita nelle vendite iPhone pari al 131% e, con il nuovo iPhone OS 4.0 in arrivo entro l’estate, non vediamo segni di competizione in arrivo”

Il rifiuto secco della ricerca da parte di Apple e quindi di Android come reale concorrente, indica una certa delusione dell’azienda circa i numeri presentati da NPD, addirittura le dichiarazioni del portavoce cercano di confondere circa la base dei dati che per la ricerca era estesa ai soli Stati Uniti, mentre le dichiarazioni indicano ben altri numeri.

NPD conferma comunque le statistiche, che erano limitate al settore Smarphone USA, su All Thing Digital.

Commenti Facebook: