Ania annuncia un ribasso del -6,3%: l’Rc auto è più economica

Ania ci riprova, con dati estremamente attendibili. L’associazione Konsumer aveva contestato i dati sul ribasso Rc auto forniti dall’Associazione Nazionale delle Imprese Assicuratrici, contrapponendo il proprio -1,6% al più ottimista -6% di Ania. Quest’oggi però, Ania ha pubblicato i trends relativi a dicembre 2014, che confrontati con i dati del 2013 evidenziano un calo di 29 Euro in valore assoluto e del -6,3% sull’Rc auto. La statistica riguarda l’85% della raccolta premi, ovvero gran parte delle assicurazioni italiane.

I prezzi delle assicurazioni continuano a scendere. -29 Euro in valore assoluto

Il premio medio pagato dagli italiani per la copertura Rc auto è sceso, e lo dimostrano i dati Ania relativi ai trends delle assicurazioni nel dicembre 2014. L’indagine compiuta dall’associazione, ha visto la partecipazione di gran parte del mercato assicurativo (circa l’85% dell’intera raccolta premi italiana), ed ha avuto ad oggetto il totale dei premi emessi per le assicurazioni in scadenza di auto, moto e scooter.

L’Rc auto è diventata più economica se confrontata con lo stesso periodo del 2013, tra dicembre 2013 e lo stesso mese del 2014 infatti, le assicurazioni sono passate da 463 a 434 Euro, per un calo di -29 Euro in valore assoluto e -6,3% in valore percentuale. La statistica ha avuto ad oggetto la sola assicurazione per la responsabilità civile verso terzi (escluse polizze flotte/assicurate con libro matricola ed Rc temporanee); i premi calcolati inoltre non includono i costi del SSN e le imposte.

In totale, considerando anche la flessione del 2013, il premio medio per l’Rc auto pagato dagli italiani si è ridotto di 62 Euro (più del 12%). Sempre a dicembre 2014 il premio medio relativo alle auto ha registrato una diminuzione del 5,6% rispetto al 2013, del -3,4% per le moto e del -2,3 % per i ciclomotori.

Risparmiare con le assicurazioni online

Per sfruttare al meglio il ribasso dell’Rc auto puoi decidere di cambiare assicurazione. Grazie all’abolizione del tacito rinnovo sull’Rc auto, oggi i consumatori possono passare da un’assicurazione  troppo costosa ad assicurazioni economiche in pochi minuti. Il vantaggio delle polizze online non sono solo i prezzi concorrenziali ma la possibilità di gestire, modificare, rinnovare l’Rc auto comodamente da casa o dal proprio ufficio.

Con SosTariffe.it puoi comparare anche ora le tariffe Rca e trovare quella più conveniente per le tue tasche, dal tuo computer o dal tuo smartphone. Inserendo i tuoi dati nel modulo comparazione preventivi, quelli dell’auto (della moto o dello scooter se sei alla ricerca dell’Rc moto) e quelli della vecchia assicurazione, vedrai apparire i migliori prezzi, e in cima alla lista, il costo dell’Rc auto più economica offerta dalla compagnie presenti nel motore di ricerca.
Confronta preventivi RC auto
Confronta preventivi RC moto

Commenti Facebook: