Angry Birds in arrivo su Facebook dal 14 febbraio

Gli utenti Facebook potranno avere presto un’altro motivo per passare ore e ore in più collegati al social network e questa volta il “rischio” che ciò avvenga è molto alto: pensate ai due strumenti che creano dipendenza a milioni di persone, sia a livello mobile che su computer – uno Facebook e l’altro Angry Birds – insieme. Ebbene si, il gioco dei simpatici pennuti che ha “schiavizzato” milioni di utenti Android in tutto il mondo si appresta a sbarcare sulla rete sociale più popolosa del Web.

Ad annunciarlo la stessa società sviluppatrice del gioco, la finlandese Rovio, la quale svela una data precisa di esordio dell’applicazione: sarà il 14 febbraio, giorno di San Valentino. Il gioco, a quanto pare, non sarà completamente identico alle versioni mobili, ma avrà delle particolarità inedite che lo renderanno più “originale”. Ancora non è stata diffusa alcuna informazione riguardo a tali caratteristiche.

C’è da dire, comunque, che Angry Birds per Facebook sarà un’applicazione a pagamento (il prezzo non è stato ancora reso noto) e questo potrebbe forse arginare l’effetto dipendenza. Ma ne siamo proprio sicuri? Tra poco più di due settimane vedremo quale sarà l’esordio degli uccelli nel social network e se riuscirà a conquistare anche questa piattaforma.

 

Commenti Facebook: