Acquistare ed assicurare un’auto elettrica conviene: ecco perché

Per molti l’auto elettrica è ancora un’utopia. Alcune case produttrici hanno fallito, altre, portano avanti la bandiera delle auto ecologiche con risultati soddisfacenti. Nonostante il crollo finanziario di BetterPlace, la società israeliana che si occupava della diffusione sul mercato di batterie per auto elettriche, Tesla e Nissan continuano ad investire.

Rispetto dell'ambiente e risparmio indiscusso. L'avanzata dei veicoli ecologici

Attualmente in Italia la vendita di veicoli elettrici sta aumentando, e proporzionalmente aumentano anche le stazioni di ricarica. L’acquisto di un’auto elettrica può essere conveniente sotto molteplici aspetti, primo fra tutti quello assicurativo. Non tutti sanno che assicurare un veicolo elettrico permette di risparmiare dal 30& al 50& sulla Rc auto rispetto ai costi di un auto alimentata con benzina o diesel.

Confronta preventivi RC auto

Lo stesso vale per motocicli elettrici e quad elettrici, particolarmente diffusi soprattutto nelle località balneari e turistiche di tutta Italia.

Confronta preventivi RC moto

Il risparmio concerne non solo la polizza assicurativa ma anche sgravi fiscali: i veicoli elettrici sono infatti esenti dal pagamento del bollo per i primi cinque anni dall’acquisto; a partire dal sesto anno si pagherà solamente il 75% dell’imposta.

Modelli di auto elettriche in commercio

Tesla Motors, leader nella produzione di auto elettriche di lusso propone Model S, un’auto ecologica dalle linee classiche ed eleganti, con un prezzo di mercato che si aggira attorno ai 70.000 Euro. Dato l’elevato valore del veicolo, la casa automobilistica si sta impegnando nella realizzazione di un modello più economico ed accessibile.

Nissan, la famosa casa automobilistica giapponese propone invece già da qualche anno Nissan Leaf, automobile elettrica classificatasi al secondo posto per le auto elettriche più acquistate ed immatricolate dello scorso anno (la Leaf ha avuto particolare successo avuto in Norvegia, dove è stata eliminata l’IVA sull’acquisto).

Nissan Leaf si caratterizza anch’essa per l’essere una berlina dall’aspetto elegante ed essenziale, leggera e funzionale; è dotata di motore elettrico sincrono trifase con potenza di 109 cavalli. Prezzo di mercato? Circa 38.000 Euro.

Auto elettrica: le più economiche

Tra le auto ecologiche disponibili a prezzi accessibili troviamo la Renault Fluence Z.E., che offre spazio e comfort ad impatto zero al prezzo di 27.200 Euro.  La Citroen C-Zero invece, è una city car dall’aspetto sportivo, proposta ad un prezzo di listino di 28.231 Euro.

Acquistare un’auto elettrica ad impatto zero significa contribuire in primo luogo al mantenimento di un ambiente sano e pulito ed in secondo luogo risparmiare notevolmente sul premio assicurativo. Confrontare le assicurazioni online per veicoli elettrici è il primo passo da compiere verso una concezione ecologica della guida.

Confronta assicurazioni auto

Commenti Facebook: