Come mettere Sky Virtual Audio?


Dopo tre mesi di pausa a causa del coronavirus, il campionato italiano di Serie A è ripartito, con un programma che prevede tappe forzate per arrivare in fondo alla competizione (senza contare le coppe europee, che rendono ancora più complicato il calendario). Anche nel resto d’Europa le leghe nazionali sono riprese, ma sia qui che all’estero si tratta di un calcio molto diverso da quello a cui eravamo abituati: per le regole di distanziamento sociale, infatti, le partite vengono tutte disputate a porte chiuse, senza pubblico, e anche i calciatori devono rispettare diverse regole per evitare possibili contagi.

smart tv

Chi ha assistito a una delle ultime partite si è trovato di fronte a un’esperienza decisamente insolita, senza spettatori sugli spalti (nella finale di Coppa Italia si è cercato di ovviare con dei “tifosi virtuali” creati in computer grafica) e quindi senza cori, inni, esultanze a ogni gol. Ben più di prima si sente invece l’audio dal campo, con i calciatori che si incitano a vicenda, le proteste o gli incitamenti e i suggerimenti di allenatore e panchina.

C’è in verità chi apprezza anche questa novità, ma molti di quelli che sono abbonati allo stadio e ora sono costretti a casa, davanti al televisore, rimpiangono il calore e l’atmosfera che solo una curva stracolma di tifosi è in grado di dare. Per loro, e per tutti coloro che vogliono un’esperienza di visione il più possibile simile a quella tradizionale, in attesa della fine del lockdown anche per le partite Sky ha una nuova soluzione: Sky Virtual Audio. Ma che cos’è?

Che cos’è Sky Virtual Audio

Sky Virtual Audio è un’opzione pensata da Sky (che detiene i diritti per 7 partite su 10 di ogni turno di Serie A, oltre che delle coppe europee) per questi match senza pubblico che ci terranno compagnia ancora per un paio di mesi, e forse anche più oltre, considerando che ci sarà una pausa molto breve tra la fine di questo torneo e l’inizio del successivo.

Si tratta di una speciale tecnologia in grado di riprodurre dei cori virtuali come sottofondo delle partite, in grado di simulare uno stadio pieno con grande realismo, tanto da riprodurre corti, mormorii e perfino le esultanze del pubblico in caso di gol segnati. Il sistema è stato messo alla prova per la prima volta durante le partite di Bundesliga – che, come si ricorderà, ha ripreso prima della Serie A – e ora è disponibile anche per le gare del torneo italiano di massima serie.

Come attivare Sky Virtual Audio

Attivare Sky Virtual Audio è molto semplice: trattandosi di una vera e propria traccia audio dedicato, infatti, è sufficiente selezionare attraverso l’interfaccia del canale scelto la voce “audio originale”, che va a sostituire l’audio esclusivamente dal campo senza telecronaca. In questo modo, gli abbonati alla tv satellitare (e ovviamente anche quelli a Sky via fibra) potranno sentirsi allo stadio in modo ancora più realistico. In ogni caso in sovraimpressione, durante le partite, compare una scritta – «Prova lo “Sky Virtual Audio”: seleziona l’opzione “audio originale” con il tuo telecomando e vivi la partita con il suono del pubblico dello stadio pieno» – che ricorda la disponibilità dell’opzione e i passi da seguire per attivare l’audio virtuale. Ricapitolando, si tratta di due semplici passaggi:

  • Cliccare sul tasto “i” del telecomando di Sky

  • Selezionare l’opzione “Audio originale”

Va ricordato che questa opzione è disponibile solo per i canali delle singole partite, non, ad esempio, per i canali di “Diretta gol” che mostrano più partite di calcio in contemporanea.

Come funziona il calcio su Sky

Come tutti gli appassionati sanno molto bene, Sky detiene gran parte dei diritti televisivi relativi alle partite di calcio trasmesse in Italia. Questo significa che chi si abbona ai pacchetti Sky Calcio e Sky Sport potrà assistere a 7 partite su 10 di Serie A, a tutte le partite di Champions League ed Europa League, nonché a una vasta scelta di match della Premier League e della Bundesliga.

Vediamo meglio come sono articolati i diversi pacchetti (versione via satellite e fibra):

  • Sky Sport: comprende tutta la UEFA Champions League e la UEFA Europa League, fino a 5 partite per turno della Premier League, 3 partite a turno della Bundesliga, 1 partita a turno della Serie A TIM (scelta ovviamente tra le 7 in esclusiva Sky), oltre a tutto la Formula 1, la Moto GP, la World Superbike, gli ATP Masters 1000 e Wimbledon

  • Sky Calcio: 7 partite su 10 di Serie A TIM, le sfide tra le squadre straniere in UEFA Champions League e UEFA Europa League, 5 partite a turno di Premier League

Le partite sono disponibili in HD e, per chi ha Sky Q Satellite, anche in 4K HDR.

Non in promozione, il costo dell’abbonamento annuale del pacchetto Sky Sport, fatturato su base mensile, è di 15,20 euro (per fibra e satellite) o 10 euro (per il digitale terrestre, che però ha diversi contenuti in meno); per quanto riguarda invece Sky Calcio, il costo è di 15,20 euro al mese per la fibra e il satellite e di 15 euro per il digitale terrestre (in meno ci sono solo le partite di Premier League).

Le offerte per il calcio su Sky

Dette quelle che sono le offerte “standard” per gli appassionati di calcio su Sky, la società offre molto spesso promozioni particolari sia per chi è già cliente sia per chi si avvicina per la prima volta al mondo della tv via satellite o via fibra. Nel dettaglio, le offerte per i nuovi clienti attualmente sono queste:

  • Sky TV, più Sky Sport e Sky HD, Sky Go Plus incluso per i primi 12 mesi e tutte le funzione Sky Q senza parabola o con Sky Black a 33 euro al mese per i primi 12 mesi (poi 43,20 euro al mese)

  • Sky TV, più Sky Calcio e Sky HD, Sky Go Plus incluso per i primi 12 mesi e tutte le funzione Sky Q senza parabola o con Sky Black a 33 euro al mese per i primi 12 mesi (poi 43,20 euro al mese)

Entrambe le offerte sono valide anche per chi è già cliente Sky, ma questi ultimi possono scegliere di passare a Sky Q (con la possibilità di vedere la propria squadra preferita con tutta la qualità del 4K HDR) o aggiungere Sky Calcio o Sky Sport al proprio ventaglio di pacchetti a prezzi speciali, che possono cambiare da cliente a cliente e a seconda della propria anzianità come abbonato Sky.

Catalogo Netflix: le serie TV e i film di luglio 2020

Un catalogo sempre più interessante, che si arricchisce ogni mese con produzioni originali, film cult e serie TV memorabili: ecco quali sono le nuove proposte disponibili su Netflix nel mese di luglio 2020, per le quali vale la pena di sottoscrivere un abbonamento alla streaming TV più famosa d’Italia. 

Le 10 migliori serie tv da vedere a luglio 2020

Il mese di luglio 2020 inizia con diverse nuove serie TV pronte al debutto sulle varie piattaforme di streaming ben note a tutti gli appassionati. Nonostante il periodo estivo sia, tradizionalmente, caratterizzato da un calo delle novità, in queste settimane di luglio ci sono da segnalare diversi nuovi prodotti con la possibilità di scoprire delle vere e proprie gemme. Ecco quali sono le migliori serie TV da seguire a luglio 2020.

Nuove offerte Sky: le promo per nuovi clienti e già clienti a luglio 2020

Le nuove offerte proposte da Sky nel mese di luglio 2020 partono dal prezzo scontato di 19,90 euro al mese e sono davvero molto interessanti, non solo per i nuovi clienti ma anche per i clienti più affezionati alla storica Pay TV. Ecco quali sono tutte le migliori promozioni che si consiglia di attivare e i relativi costi.