Wimax ed LTE insieme?

Il Wimax sarebbe una tecnologia di passaggio: questo è ciò che ha dichiarato Bill Morrow, CEO di Clearwire, partner di Verizon.

Il WiMax è quindi una tecnologia attuale da sfruttare solo nell’immediato per essere poi sacrificato a favore dell’LTE, il vero 4G della telefonia mobile.

Verizon ha subito ribattuto esponendo la propria posizione contraria: il WiMax non è solo una tecnologia di potenziamento attuale sul mobile ma è largamente usato in America per le zone affette da digital divide.

A dire il vero la tecnologia Wimax non potrebbe mai essere una tecnologia mobile.

L’unico reale problema è che LTE è una tecnologia ancora in sviluppo mentre il Wimax è già disponibile per la commercializzazione.

Ecco che quindi le decisioni possono essere molteplici: da una parte il Wimax può risolvere alcune lacune di banda in attesa del potenziamento 4G, dall’altra potrà essere un problema di interoperabilità e di gestione delle nuove strutture che verranno affiancate al Wimax.

wimax-lte

Le femtocelle potrebbero essere una soluzione intermedia attuale anche se vi sono ancora alcuni problemi di sicurezza.

rebbe una tecnologia di passaggio: questo è ciò che ha dichiarato Bill Morrow, CEO di Clearwire, partner di Verizon.

Il WiMax è quindi una tecnologia attuale da sfruttare solo nell’immediato per essere poi sacrificato a favore dell’LTE, il vero 4G della telefonia mobile.

Verizon ha subito ribattuto esponendo la propria posizione contraria: il WiMax non è solo una tecnologia di potenziamento attuale sul mobile ma è largamente usato in America per le zone affette da digital divide.

A dire il vero la tecnologia Wimax non potrebbe mai essere una tecnologia mobile.

L’unico reale problema è che LTE è una tecnologia ancora in sviluppo mentre il Wimax è già disponibile per la commercializzazione.

Ecco che quindi le decisioni possono essere molteplici: da una parte il Wimax può risolvere alcune lacune di banda in attesa del potenziamento 4G, dall’altra potrà essere un problema di interoperabilità e di gestione delle nuove strutture che verranno affiancate al Wimax.

wimax-lte

Le femtocelle potrebbero essere una soluzione intermedia attuale anche se vi sono ancora alcuni problemi di sicurezza.

Commenti Facebook: