Tim, la copertura 4G vola a oltre il 52% della popolazione

Non si fermano gli investimenti di Tim per avere una rete superveloce di Internet in mobilità concorrenziale, in grado di confermare ancora di più il suo ruolo di leadership nel 4G. I comuni italiani che sono raggiunti dalla nuova LTE salgono infatti a 713, e le prospettive per i prossimi mesi sono ancora più rosee.

4GLTE
Entro il 2016 l'80% della popolazione italiana sarà raggiunto dalla rete 4G di Tim

Entro il 2016, infatti, la percentuale di copertura outdoor – che con i 713 comuni già citati è attualmente al 52% – arriverà all’80%, e quest’anno vedrà la rete 4G presente in tutte le città italiane con più di 35mila abitanti.

Gli investimenti dell’operatore telefonico nel triennio 2014-2016 (per interventi nei settori reti fisse, reti mobili e piattaforme cloud) sono pari a oltre 3,4 miliardi di euro. Un impiego di fondi che migliorerà le prestazioni di tutte le connessioni attivate da cellulari, smartphone, chiavette e tablet, per una velocità che può arrivare fino a 100 Mbit/s in download e 50 Mbit/s in upload.
Confronta le offerte di Tim
A beneficiare della nuova rete sono diverse offerte di TIM, come ULTRA Internet 4G (sia consumer che business) e la nuova Tim Special che offre la connessione 4G con tanto di possibilità di streaming video gratuito di YouTube. In più, per professionisti e imprese c’è una nuova soluzione comprensiva di router wi-fi LTE a 28 euro al mese che permette di condividere un pacchetto dati da 20 GB tra vari dispositivi ottimizzando i costi.

Commenti Facebook: