Test ADSL AGCOM

La velocità relativa alla propria ADSL è un parametro molto prezioso per soppesarne pregi e difetti, ma non sempre la sua misurazione è agevole, soprattutto per chi non è pratico. Ci sono molti speed test a disposizione di chi vuole capire se davvero la connessione di casa va alla velocità indicata dall’operatore. Esiste anche un test ADSL AGCOM: si chiama Ne.Me.Sys.

Nemesys
Si chiama Ne.Me.Sys. lo strumento messo a punto dall'Autorità garante

Ne.Me.Sys., il test ADSL Agcom

L’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha sviluppato un software, chiamato Ne.Me.Sys., che è il programma ufficiale del progetto Misura Internet dell’AGCOM stessa per la misura della qualità della connessione ad Internet da postazione fissa. Si tratta di un software ufficiale e certificato, open source, disponibile per vari sistemi operativi e del tutto gratuito. Dopo aver effettuato le misurazioni con Ne.Me.Sys., è possibile scaricare dalla propria area privata del sito di Misura Internet un PDF con tutti i risultati e i dati dell’intestatario.

Come fare per il test ADSL di AGCOM

Per effettuare il download dello speed test è necessario registrarsi al sito di Misura Internet inserendo i propri dati nel form apposito, dopodiché attivare la registrazione cliccando sul link contenuto nella mail di conferma registrazione, ricevuta al proprio indirizzo di posta elettronica.

A questo punto si accede all’area privata utilizzando i codici di accesso contenuti nella mail, si sceglie il sistema operativo corretto e si procede al download. I codici di accesso all’area privata verranno chiesti anche al termine dell’installazione. Un tutorial sul sito aiuta comunque a risolvere i dubbi residui.

Cosa fare quando è in funzione Ne.Me.Sys.

La misurazione effettuata dal software di AGCOM è articolata in 24 misurazioni che vengono effettuate in 24 diverse fasce orarie. Per questo è necessario lasciare il PC dove è installato il programma acceso, insieme al router, per tutte le ore notturne. Durante l’esecuzione non è comunque consigliato navigare su Internet, perché il traffico di rete derivato potrebbe influire sui risultati finali. Con Ne.Me.Sys. 2 la navigazione è comunque consentita e non è più necessario chiudere gli applicativi che accedono alla rete, eccezion fatta per quei programmi impegnati a scaricare al massimo della potenza file di grandi dimensioni come musica o video. In genere, i risultati sono affidabili se il traffico occupa meno del 10% della banda; nel caso questo aumentasse, sarà lo stesso software a chiedere all’utente di chiudere gli applicativi per funzionare a dovere.

Le alternative a Ne.Me.Sys.

Esistono molti altri speed test oltre al test ADSL AGCOM per misurare la velocità della propria connessione, alcuni con funzionalità avanzate e in grado anche di aiutare a scegliere l’offerta attualmente sul mercato più conveniente per la propria zona.

È il caso dello Speed Test di SosTariffe.it, che dopo centinaia di migliaia di test effettuati è in grado non solo di comunicare la velocità effettiva di navigazione, ma anche indicare quelli che sono gli operatori più veloci nella città dell’utente. In questo modo sarà possibile scegliere la tariffa con il miglior rapporto velocità/prezzo. Per tracciare una mappa completa e sempre aggiornata delle varie velocità, SosTariffe ha scelto il leader mondiale nell’ambito degli speed test.

Oltre allo speed test, SosTariffe.it mette a disposizione anche altri strumenti per misurare la velocità della propria ADSL e telefono, ADSL singola o fibra: dal comparatore gratuito, cliccando qui sotto, si può infatti effettuare un primo controllo che ci permette di verificare la presenza sul nostro territorio di un determinato territorio, con la possibilità anche di ricevere un aggiornamento costante sulle migliori offerte.
Confronta le offerte ADSL

Commenti Facebook: