Spread del 2,50% con Mutuo Valore Italia di UniCredit

Con Mutuo Valore Italia di Banca UniCredit è possibile richiedere un importo a partire da 50mila euro che può arrivare all’80% del valore dell’immobile da acquistare, e pagarlo a rate fino a 30 anni, con uno spread del 2,50% (che equivale a un TAEG di 2,96%). La banca offre inoltre un monitoraggio periodico del mutuo con il tagliando, e il tasso può essere fisso o variabile. Scopri il Mutuo Valore Italia di UniCredit.

Vai alle Offerte Banca UniCredit

Richiedi un preventivo per il tuo prestito

Mutuo Valore Italia di UniCredit prevede l’erogazione di un minimo di 50.000 euro (fino all’80% del valore dell’immobile da acquistare) da rimborsare fino a 30 anni.

E’ possibile scegliere tra tasso variabile e tasso fisso:

  • Tasso variabile: i tassi di riferimento sono l’Euribor 3 mesi e il tasso sulle operazioni di rifinanziamento principale della BCE (opzione valida solo per acquisto prima casa)
  • Tasso fisso: Euroirs 5-10-15-20 anni (al termine del periodo di tasso fisso il rimborso del residuo mutuo proseguirà automaticamente con l’applicazione del tasso variabile Euribor).

Controllare l’andamento della rata:

Il tagliando verrà inviato ogni anno, in regime di tasso variabile (Euribor 3 mesi o, per la prima casa, Tasso di rifinanziamento principale BCE) oppure 90 giorni prima della scadenza pattuita per il regime a tasso fisso.

Offerta promozionale valida fino al prossimo 30 settembre

2,50% per il mutuo a tasso variabile Euribor 3m (corrispondente ad un TAEG pari a 2,96%)

L’offerta è riservata a chi:

  • è residente in Italia da almeno 12 anni, con un anzianità lavorativa di almeno 10 anni;
  • richiede un debito totale – comprensivo del mutuo richiesto- che non supera più di tre volte il reddito annuo lordo;
  • l’importo del mutuo richiesto non sia superiore al 60% del valore dell’immobile da acquistare.

Nel caso di cointestazione del mutuo entrambi i cointestatari devono possedere i requisiti sopra descritti.

In assenza delle suddette caratteristiche, ci sono altre alternative nelle quali il mutuo a tasso variabile Euribor 3m lo spread non supera comunque il 3,5% (corrisponde ad un TAEG pari a 3,99%).

Per maggiori informazioni, leggi attentamente le condizioni economiche Mutuo Valore Italia di UniCredit.

 

Commenti Facebook: