Nokia Lumia 610: un Windows Phone a meno di 190 euro in arrivo

La casa produttrice Nokia ha annunciato durante la conferenza stampa tenutasi ieri al Mobile World Congress 2012 un nuovo smartphone Windows Phone che andrà a concorrere nella fascia bassa dei cellulari avanzati: si tratta del Lumia 610, un touchscreen device dotato di schermo TFT Gorilla Glass da 3,7 pollici, con una risoluzione di 480 x 800 pixel.

Vai all’offerta con Nokia incluso

Il Lumia 610 è il primo prodotto a seguire i nuovi dettami della piattaforma Windows Phone con aggiornamento Tango, che segna un’ulteriore “democratizzazione” della piattaforma, con requisiti minimi ritoccati verso il basso: è provvisto, infatti, di RAM da soli 256 MB e di un processore a 800 MHz. Le prestazioni sembrano comunque abbastanza interessanti, grazie alla fludità e reattività dell’interfaccia utente Metro. Al momento del lancio sarà provvisto comunque della versione Mango del sistema operativo.

 

Supporta le reti HSPA (velocità massima in download di 7,2 Mbps e in upload di 5,76 Mbps), il Wi-fi, le connettività Bluetooth 2.1 e USB. La fotocamera integrata è una 5 Megapixel, completa di autofocus, zoom digitale, LED flash e funzionalità per il videorecording (anche in HD).

Presenti, inoltre, un ingresso jack da 3,5 mm, un chip GPS/A-GPS, una radio FM con RDS e una memoria interna da 8 GB, non espandibile. La batteria agli ioni di litio da 1300 mAh consente di avere un’autonomia di circa 6 ore e mezzo in conversazione e 580 ore in stand by.

Il Nokia Lumia 610 uscirà a partire dal secondo trimestre, ad un prezzo consigliato di soli 189 euro. Le colorazioni disponibili saranno quattro: Black, Cyan, Magenta e White.

Commenti Facebook: