Modulo disdetta Sky o Mediaset Premium: basta inviare una PEC

La posta elettronica certificata, nota anche con la sigla PEC, è uno strumento davvero molto utile in quanto permette ad un utente di inviare una e-mai con valore legale, in modo del tutto simile ad una raccomandata con ricevuta di ritorno. Grazie alla PEC è possibile inviare la disdetta per gli abbonamento alla Pay TV con Sky e Mediaset Premium. Ecco, quindi, tutti i dettagli su questo importante strumento a disposizione dei consumatori. 

Con la PEC si velocizza la disdetta a Sky o Mediaset Premium

Per effettuare la disdetta di un abbonamento Sky o Mediaset Premium  possibile utilizzare la posta elettronica certificata, nota anche con la sigla PEC, che permette di accorciare, in modo consistente, i tempi di invio del modulo della disdetta all’azienda con cui si ha un abbonamento attivo.

La PEC, infatti, rappresenta l’evoluzione digitale di una raccomandata con ricevuta di ritorno. Grazie alla posta elettronica certificata è possibile inviare una e-mail con valore legale, al pari di quello che avrebbe una raccomandata. E’ importante sottolineare, in ogni caso, che tutti i moduli inviati tramite PEC devono essere sottoscritti con la firma digitale.

Il gestore della propria casella di posta elettronica certificata fornirà tutte le informazioni necessarie per l’applicazione della firma digitale sui documenti (il modulo di disdetta e le copie digitali dei vari documenti di identità) da inviare per richiedere la disdetta del contratto con gli operatori della pay tv come Mediaset Premium e Sky.Prova Sky senza impegno a 9 Euro per 6 settimane

Come effettuare la disdetta con Mediaset Premium e Sky

Di norma, per effettuare la disdetta di un abbonamento a Sky o Mediaset Premium è necessario compilare l’apposito modulo fornito dall’azienda con cui si è attivato un abbonamento. Dopo aver stabilito se si vuole richiedere il recesso anticipato o la disdetta del contratto alla sua naturale scadenza, si compila il relativo modulo e lo si invia tramite raccomandata A/R ai seguenti indirizzi:

  • Servizio Clienti Sky: casella postale 13057, 20130 Milano
  • Mediaset Premium: casella postale 101, 20900 Monza

Chi possiede un indirizzo di posta elettronica certificata potrà velocizzare tutto il processo di invio inviando una mail PEC all’azienda con cui si desidera effettuare la disdetta del proprio abbonamento. Gli indirizzi e-mail a cui inviare la disdetta sono i seguenti:

  • Disdetta Sky tramite PEC: skyitalia@pec.skytv.it
  • Disdetta Mediaset Premium tramite PEC: direzione.affarisocietari@mediasetpremium.postecert.it

Come sottolineato in precedenza, la disdetta inviata tramite PEC presenta lo stesso valore legale della disdetta “tradizionale” inviata tramite raccomandata A/R. Il vantaggio principale è rappresentato dalla velocità con il la richiesta viene recapitata al destinatario, in questo caso il servizio clienti di Sky o Mediaset Premium.

Come qualsiasi altra e-mail, anche la PEC è immediata. Chi è titolare di un indirizzo di posta elettronica certificata potrà utilizzare la PEC per velocizzare tutto il processo di invio della disdetta al fine di rendere ancora più comodo e veloce l’interruzione dell’abbonamento alla Pay TV.

Ribadiamo l’importanza di applicare la firma digitale a tutti i documenti allegati alla PEC. Sia il modulo di disdetta, da scaricare tramite il sito ufficiale di Sky o Mediaset Premium, che i vari documenti di identità devono essere firmati digitalmente. In caso contrario, infatti, la PEC inviata non avrà valore legale e la disdetta non verrà accolta dall’azienda.

Ricordiamo, infine, che prima di procedere alla disdetta di un abbonamento alla Pay TV, per qualsiasi dubbio, è sempre consigliabile contattare il servizio clienti al fine di richiedere tutte le informazioni di cui abbiamo bisogno.

Commenti Facebook: