L’HSPA+ a 43,2 Mbps arriva in 40 città con Vodafone: ecco la lista dei centri coperti dal segnale

Prosegue l’operazione Vodafone per la copertura del territorio nazionale della banda larga mobile in HSPA+: come già aveva preannunciato, la compagnia ha investito un miliardo di euro l’anno per rinnovare i propri servizi e le infrastrutture, aggiornandole in maniera tale da offrire velocità sempre più alte, in vista dell’avvento dell’LTE, previsto per la fine di quest’anno.

Vai alle Offerte Internet Mobile Vodafone

Con questa iniziativa Vodafone si pone come una delle società che stanno investendo maggiormente non solo sulle nuove reti mobili, ma per combattere il digital divide, attraverso servizi di connessione, sia in mobilità che su fisso (ricordiamo, ad esempio, il progetto 1000 Comuni per portare l’ADSL di Vodafone non ancora coperte da tale tecnologia).

L’HSPA+ a 43,2 Vodafone arriva ora in ben 40 città italiane, attraversando praticamente tutto il territorio della penisola. Una maggiore concentrazione, come si può notare dall’immagine in basso, è presente nel nord Italia ma gradualmente le aree coperte dal segnale aumenteranno nei prossimi mesi.

Ecco, quindi, la lista dei centri dove è possibile sfruttare la rete dati Vodafone a 43,2 Mbps:
Ascoli Piceno, Bari, Bergamo, Bologna, Brescia, Cagliari, Catania, Como, Cosenza, Cuneo, Firenze, Foggia, Genova, Latina, Livorno, Messina, Milano, Modena, Monza, Napoli, Novara, Olbia, Padova, Palermo, Pavia, Perugia, Pisa, Reggio Calabria, Reggio Emilia, Rimini, Roma, Salerno, Sassari, Taranto, Treviso, Trieste, Torino, Varese, Venezia, Verona e Vicenza.

Commenti Facebook: