La tecnologia LTE arriva in nuove città e località turistiche italiane con TIM

Prosegue la diffusione della connettività LTE sul territorio nazionale: ancora una volta è TIM ad annunciare la disponibilità della rete 4G in nuove località, precisamente in 7 centri turistici e in 8 città. Quali sono, nel dettaglio? Vediamole:

Scopri le offerte Internet mobile TIM

  • per quanto riguarda i luoghi turistici, TIM esordisce con le offerte LTE a Bormio, Canazei, Cavalese, Madonna di Campisglio, Selva di Val Gardena, Predazzo e Tesero;
  • le città che usufruiscono da pochi giorni della connettività 4G, invece, sono Bari, Como, Perugia, Pisa, Prato, Treviso, Vicenza e Udine.

Questo significa, quindi, che gli abitanti, i viaggiatori o i turisti che si troveranno nelle suddette località potranno godere di una velocità in download di 100 Mbps e in upload di 50 Mbps attivando una delle offerte LTE TIM. Come si può leggere sul comunicato stampa della compagnia telefonica nazionale, l’estensione del servizio è la conferma della “volontà dell’azienda di realizzare reti sempre più moderne e in grado di offrire nuovi servizi tecnologicamente evoluti che rispondano alle esigenze dei cittadini e alla crescente quantità di traffico generata da cellulari, chiavette, smartphone e tablet”.

Attualmente le offerte LTE TIM sono disponibili solo per navigare da PC, mentre per le prime opzioni dedicate agli smartphone bisognerà attendere ancora. Ricordiamo che nei giorni scorsi la concorrente Vodafone ha lanciato la prima opzione LTE per smartphone.

Commenti Facebook: