iPhone 5 in Italia sarà il più caro dell’Eurozona?

Mancano ormai poco meno di 48 ore all’arrivo dell’iPhone 5 in Italia e resta ancora il mistero sui prezzi della versione “unlocked”, ossia il modello privo di vincoli contrattuali con le compagnie telefoniche. Sul sito ufficiale il device viene dato “in arrivo” ma non vi è nessuna traccia dei costi per averlo. Come abbiamo visto anche due giorni fa, però, le indiscrezioni ci sono e non sono per nulla confortanti.

Confronta tariffe con iPhone incluso

A confermare ciò vi sarebbe anche la tabella stilata dal noto sito HDblog sui prezzi dell’iPhone 5 nell’Area Euro: secondo questi dati l’Italia è il paese dove il melafonino costerà di più. Come si può vedere, si tratta in larga parte di stime, non di dati ufficiali, quindi da valutare con una certa cautela.

Solo i prezzi di Francia e Germania sono ufficiali, perchè sono gli unici due paesi dell’Eurozona ad aver avuto la possibilità di commercializzare lo smartphone Apple dal 21 settembre, insieme a pochi altri paesi del mondo.

Se i prezzi in Italia venissero confermati, quindi, vi saranno sicuramente delle critiche molto aspre da parte dei clienti che, stando alle previsioni di HDBlog (basate in proporzione al costo dell’iPhone 4S), si ritroverebbero di fronte a delle cifre decisamente superiori alla media (addirittura 70 euro in più rispetto ai prezzi olandesi).

Non sarebbe certo una novità: negli ultimi anni l’iPhone 5 in Italia è stato il più caro d’Europa ma, come già avevamo detto due giorni fa, questa volta i prezzi sembrerebbero anche fin troppo esagerati. Basti pensare, ad esempio, che un iPhone 5 da 64 GB in Italia “unlocked” verrebbe a costare 949 euro, 130 euro in meno di un Macbook Air. Nelle prossime ore dovremmo avere la conferma o la smentita di tali prezzi: vedremo, quindi, se le decisioni prese da Apple per la vendite del nuovo iPhone 5 nel nostro paese saranno davvero queste.

Commenti Facebook: