I social network servono a Internet Mobile

I social network stanno diffondendo moltissimo l’utilizzo di connessioni dati in mobilità. E’ quanto emerso dalla ricerca condotta da CCS Insight: circa un terzo delle persone sotto i 36 anni di età accedono regolarmente a facebook attraverso un dispositivo mobile.

Un altro dato molto interessante è la costatazione che i ragazzi dai 16 ai 24 anni danno per scontato che i contenuti per mobile siano gratuiti, mentre i giovani sopra i 24 anni sono maggirmente disposti ad acquistarli. Una parte dei 1000 intervistati dà per scontato che i contenuti digitali, come foto e video siano gratuiti, mentre un’altra si aspetta di pagare per connettersi ai social network e un terzo desidera poter utilizzare  applicazioni che necessitano di molta banda come skype o iplayer BBC .

E proprio le applicazioni per i dispositivi mobili, come riporta il risultato di una ricerca condotta da Juniper, si stima potranno arrivare nel 2014 a 20 milioni.

twork stanno diffondendo moltissimo l’utilizzo di connessioni dati in mobilità. E’ quanto emerso dalla ricerca condotta da CCS Insight: circa un terzo delle persone sotto i 36 anni di età accedono regolarmente a facebook attraverso un dispositivo mobile.

Un altro dato molto interessante è la costatazione che i ragazzi dai 16 ai 24 anni danno per scontato che i contenuti per mobile siano gratuiti, mentre i giovani sopra i 24 anni sono maggirmente disposti ad acquistarli. Una parte dei 1000 intervistati dà per scontato che i contenuti digitali, come foto e video siano gratuiti, mentre un’altra si aspetta di pagare per connettersi ai social network e un terzo desidera poter utilizzare  applicazioni che necessitano di molta banda come skype o iplayer BBC .

E proprio le applicazioni per i dispositivi mobili, come riporta il risultato di una ricerca condotta da Juniper, si stima potranno arrivare nel 2014 a 20 milioni.

Commenti Facebook: