Incentivi adsl e chiavette internet ancora disponibili

110 milioni di euro ancora disponibili per il piano incentivi: è possibile richiedere il bonus di 50 euro per la banda larga per i giovani di età compresa fra i 18 e i 35 anni. I fondi sono disponibili dal 3 novembre.

Stanziati a inizio anno 300 milioni di euro di incentivi ai consumi, ad oggi ne sono stati consumati effettivamente 290. E nonostante le incentivazioni fossero terminate rispetto al piano iniziale, ADSL, macchine movimento terra, motocicli, nautica sono state riammesse al contributo statale.

incentivi-statali-adsl-chiavette

I fondi residui si esauriranno molto rapidamente: probabilmente non a causa dell’ADSL o delle chiavette internet. La maggior parte delle richieste nel corso del 2010 è arrivata dai motocicli (con gli incentivi ancora disponibili) e dagli elettrodomestici. Proprio per questo, chi vorrà usufruire dello sconto dovrà farlo al più presto: 3 Italia ha già riattivato l’offerta Incentivai per l’acquisto di chiavette e opzioni dati mentre gli altri operatori lo faranno entro il 3 Novembre.

di euro ancora disponibili per il piano incentivi: è possibile richiedere il bonus di 50 euro per la banda larga per i giovani di età compresa fra i 18 e i 35 anni. I fondi sono disponibili dal 3 novembre.

Stanziati a inizio anno 300 milioni di euro di incentivi ai consumi, ad oggi ne sono stati consumati effettivamente 290. E nonostante le incentivazioni fossero terminate rispetto al piano iniziale, ADSL, macchine movimento terra, motocicli, nautica sono state riammesse al contributo statale.

incentivi-statali-adsl-chiavette

I fondi residui si esauriranno molto rapidamente: probabilmente non a causa dell’ADSL o delle chiavette internet. La maggior parte delle richieste nel corso del 2010 è arrivata dai motocicli (con gli incentivi ancora disponibili) e dagli elettrodomestici. Proprio per questo, chi vorrà usufruire dello sconto dovrà farlo al più presto: 3 Italia ha già riattivato l’offerta Incentivai per l’acquisto di chiavette e opzioni dati mentre gli altri operatori lo faranno entro il 3 Novembre.

Commenti Facebook: