I rischi delle aziende e la febbre da crimine informatico

Il colosso assicurativo Allianz ha pubblicato il Rapporto sui rischi più temuti dalle aziende per il 2015. Si tratta dell’Allianz Barometer Risk e rivela la febbre aziendale da crimine informatico. Furto d’identità, fuga di notizie, accesso a dati sensibili come quelli personali e bancari: le aziende del domani si assicurano contro i rischi del futuro ma per le polizze classiche cercano sempre il risparmio.

Polizze e assicurazioni aziendali. Se il rischio è maggiore si cerca il risparmio

Alle numerose polizze che le aziende sono tenute a stipulare per diminuire l’impatto dei rischi aziendali si aggiunge adesso un particolare tipo di assicurazioni contro i rischi informatici. E’ il crimine informatico a spaventare gli imprenditori del domani: l’evoluzione della tecnologia e i moderni dispositivi in uso presso le società contengono informazioni sensibilissime nonché dati personali e bancari.

Il Rapporto del colosso tedesco Allianz, denominato Allianz Barometer Risk, ha confermato la tendenza non solo italiana delle aziende a ricercare i mezzi più adeguati per salvaguardarsi dal crimine informatico. La criminalità informatica è in rapido aumento e gli oltre 550 tra dirigenti di multinazionali e risk manager presi a campione dal sondaggio Allianz lo confermano.

Quali sono i rischi e gli eventi più temuti dalle aziende? Eccone una lista:

  • interruzione dell’attività e della filiera produttiva
  • calamità naturali;
  • incendi ed esplosioni;
  • rischi informatici e geopolitici.

I rischi informatici sono quelli che registrano il maggior tasso di crescita, nel Regno Unito e in Germania sono addirittura al terzo posto nella classifica dei rischi più temuti dalle aziende. In Italia invece il rischio più temuto è quello industriale, le catastrofi naturali e la mancata crescita economica.

Tra i paesi presi a campione dal rapporto Allianz l’Italia è dunque tra quelli che meno avvertono la febbre da crimine informatico. Ciò non significa però che le aziende non cerchino assicurazioni e polizze, soprattutto se ispirate al risparmio. Continua la ricerca degli imprenditori italiani per assicurazioni aziendali relative ai macchinari, all’Rc auto per i veicoli aziendali e per tutte le assicurazioni contro incendi e danni industriali.

Per districarsi nel complesso mondo delle assicurazioni aziendali la maggior parte degli imprenditori scelgono di acquistarle online. Tramite il confronto tariffe trovare polizze convenienti con le quali far quadrare il bilancio d’impresa è più semplice. Dalla postazione computer in pochi minuti le aziende possono comparare i prezzi delle migliori compagnie assicurative e trovare pacchetti scontati e su misura.

I rischi aziendali diminuiscono con le giuste polizze e gestire il proprio business online consente di risparmiare tempo e denaro.
Confronta preventivi RC auto

Commenti Facebook: