HotSpot iPhone: informazioni e costi

In anticipo di qualche ora rispetto a quanto previsto inizialmente, Apple ha rilasciato la nuova versione di iOS, la 4.3, che apporterà ulteriori miglioramenti alla piattaforma e delle interessanti novità, come ad esempio la funzionalità hotspot Wi-fi.

Quest’ultima feature, già presente negli Android phones a partire dalla versione 2.2 Froyo, approda  anche nella nuova release del sistema operativo mobile di Cupertino e consentirà di collegare fino a 5 dispositivi alla connessione Web dell’iPhone, come se fosse un vero e proprio hotspot senza fili.

Inizialmente prevista solo per l’iPhone 4, parrebbe però che la funzione sia attivabile e funzionante anche nel suo predecessore, il 3G S, ma solamente con un device collegato alla volta e sfruttando la connettività Buetooth o USB per condividere la connessione. Stando a ciò, però, non vi sarebbe niente di nuovo rispetto a prima: si tratta, infatti, della funzionalità tethering attivabile tramite la funzione hotspot, anzichè abilitando il terminale come modem.

hotspot iPhone 4.3

HOTSPOT SU IPHONE: COSTI
L’aspetto che più interessa agli utenti è senza dubbio quello dei costi legati alla funzione hotspot nell’iPhone 4: sono previsti costi aggiuntivi da parte delle compagnie telefoniche?
Secondo le informazioni diffuse in queste ore, ecco il quadro generale relativo ai quattro principali operatori nazionali:

Vodafone
La compagnia prevede un costo aggiuntivo di 5 euro per chi ha attiva la Mobile Internet o la Vodafone iPhone Pack. Coloro che hanno le opzioni Zero Limits Smart o Zero Limits On, invece, pagheranno 1 euro in più per tutta la giornata e fino alla mezzanotte. Solo con i profili Internet Sempre non si avranno costi aggiuntivi nell’utilizzo della funzione.

Tim
Non è previsto alcun costo ulteriore per l’uso della feature hotspot personale e non sono stati ancora diffusi comunicati relativi a cambiamenti contrattuali.

Wind
Non è previsto alcun costo aggiuntivo per l’utilizzo della funzione. Coloro che hanno attiva l’opzione Mega Unlimited, quindi, potranno usare l’iPhone 4 tranquillamente come hotspot.

3 Italia
La compagnia di H3G non prevede costi aggiuntivi sui piani abbonamento Power e Top, quindi il bundle dati offerto mensilmente potrà essere utilizzato anche in questo modo. Anche l’opzione Naviga 3 non ha alcun sovrapprezzo rispetto ai 9 euro al mese (50 MB giornalieri) o i 3 euro settimanali (100 MB al giorno) previsti. Chi ha attiva l’offerta SuperInternet, invece, dovrà pagare 20 cent per ogni 10 MB di traffico dati effettuato come hotspot Wi-fi. Non è chiaro se la tariffa è valida anche per coloro che hanno la SuperInternet attiva già da tempo e hanno, quindi, la possibilità di usare l’offerta anche sfruttando il tethering.

Sono queste, per ora, le informazioni relative all’uso della funzione hotspot Wi-fi sull’iPhone con software iOS 4.3. Qualora vi fossero delle variazioni e delle novità da parte degli operatori vi terremo aggiornati.

Commenti Facebook: