False mail luce e gas, eni avverte i consumatori

La compagnia eni ha avvertito i consumatori sulla presenza di false email inviate a persone che non sono clienti dell’azienda. Si tratta del fenomeno di phishing, che consiste nel richiedere ai clienti i loro dati sensibili tramite email fingendo di essere la loro banca o compagnia. Per questo motivo, eni ha pubblicato sul proprio sito web due esempi di queste false mail e invitato i consumatori a non rispondere né cliccare su nessun link presente.

false mail eni, come proteggersi dallo scam
eni segnala la presenza di false mail: ecco come proteggersi

Recentemente sono aumentate le segnalazioni di false mail eni gas e eni energia inviate a persone che non sono clienti della compagnia. Si tratta della nota attività di phishing, attraverso la quale alcuni malintenzionati cercano di avere accesso a dati sensibili presenti sul proprio computer della vittima.

In genere nel phishing il cliente riceve email apparentemente credibili, che chiedono per esempio nome e cognome, numero di carta di credito o modifiche dei dati personali, oppure lo invitano a cliccare su certi link.

Questi messaggi ingannevoli solitamente si presentano con i nomi di compagnie, banche e istituzioni affidabili e importanti, come eni.

Per eni l’utilizzo illecito del suo marchio e il far leva sulla fiducia che i consumatori ripongono nell’azienda è inaccettabile. Perciò, è massimo l’impegno della compagnia in materia di sicurezza dei dati e delle persone e l’affidabilità dei sistemi digitali, da sempre una priorità per eni.

Come identificare le false mail

eni ha pubblicato sul proprio sito web due esempi di false mail, ricevute grazie alle segnalazioni dei consumatori, e che riportiamo qui di seguito (cliccate per ingrandire)

Cosa fare se si riceve una falsa mail

Ecco i consigli eni nei casi in cui si riceva una mail sospetta con il marchio di eni, soprattutto il contenuto non è a voi destinato:

  • Non inserire MAI dati personali o di pagamento;
  • NON fornire nessuna credenziale di accesso (username e/o password);
  • Non rispondere;
  • Non cliccare su nessun link eventualmente presenti;
  • Diffidare sempre.

Per maggiori informazioni, rimandiamo al sito web della compagnia.

Per conoscere l’offerta commerciale dei principali fornitori di luce e gas del mercato libero, utilizzate il nostro comparatore gratuito ed indipendente.

Confronta Tariffe Energia Elettrica

Commenti Facebook: