Email sempre più in voga: la posta elettronica non cede al futuro

A disdetta di tutti coloro i quali ritenevano che l’avvento dei social network e della comunicazione “istantanea” avrebbe decretato la sua fine, l’email è ancora oggi uno strumento indispensabile per chi lavora, sempre più fruito all’interno degli ambiti aziendali e organizzativi.

Email strumento di lavoro più importante
Email strumento di lavoro più importante

Stando all’ultima indagine condotta in materia da Pew Research, infatti, per il 61% degli adulti che lavorano negli Stati Uniti, la posta elettronica sarebbe uno strumento fondamentale. Talmente importante che la ritiene più utile di Internet (ferma ad un pur rilevante 54%), telefono fisso (35%), telefono cellulare e smartphone (24%), social media (4%).

Insomma, la posta elettronica è il servizio di comunicazione più utile per i lavoratori americani, ed è quasi 14 volte più utile (affermano i dati Pew Research) dei social media.

Confronta offerte Internet

Sempre in tale ambito, la ricerca sottolinea come secondo il 35% dei lavoratori statunitensi l’utilizzo della posta elettronica, degli smartphone e di Internet abbia incrementato in misura considerevole il tempo passato a lavorare, con punte del 47% per coloro che svolgono una professione basata principalmente sul lavoro d’ufficio.

Insomma, la posta elettronica conferma la sua importanza in ambito aziendale, e difficilmente – almeno sul breve termine – potrà essere sostituita da altri elementi di comunicazione. E voi che ne pensate? Ritenete che l’email sia effettivamente lo strumento più utile?

Commenti Facebook: