di

Ebay chiede agli utenti di modificare la password

Nuova vicenda nel mondo dei cyber-attacchi, un contesto che si aggiorna oramai con cadenza quotidiana, e che giorno dopo giorno sembra tingersi di tinte sempre più forti e aggressive: eBay ha infatti affermato di esser stata vittima di un attacco e, a tal fine, ha domandato ai propri utenti di modificare la password dei principali servizi.

Ebay chiede agli utenti di modificare la password

Secondo quanto dichiarato dal marketplace più famoso del mondo, l’attacco sarebbe avvenuto tra la fine del mese di febbraio e l’inizio del mese di marzo, e non avrebbe riguardato né i dati finanziari comunicati a eBay tramite la propria connessione Internet, né i dati relativi a Paypal. In ogni caso, al fine di comprendere cosa possa essere accaduto, la società ribadisce di essere al lavoro con le autorità e con gli esperti di sicurezza per poter effettuare le opportune ricostruzioni e assumere le decisioni conseguenti.

Confronta offerte Internet»

In particolare, in una nota eBay afferma che “inizierà a chiedere nel corso della giornata ai propri utenti di cambiare la password a causa di un cyber-attacco che ha compromesso un database contenente password e altri dati non finanziari. Dopo aver condotto indagini approfondite sulle proprie reti, la società ritiene che non ci siano prove di accessi non autorizzati a informazioni finanziarie o carte di credito. In ogni caso cambiare password è la cosa migliore”.

Lavoriamo con le autorità e gli esperti di sicurezza per indagare su quanto accaduto e attuare i migliori strumenti forensi e le pratiche migliore per tutelare i nostri clienti” – ha poi aggiunto eBay – “Il database, compromesso fra la fine di febbraio e gli inizi di marzo, includeva i nomi, le password, gli indirizzi email, l’indirizzo fisico, il numero di telefono e la data di nascita dei clienti eBay”.

Commenti Facebook: