Easy Internet di Infostrada: tutto sulla nuova offerta

La grande novità di Infostrada per luglio è Easy Internet, una nuova tariffa ADSL (con 25 Giga di traffico) che costa solo 16,95 euro ogni 4 settimane per un anno e poi 19,95 euro ogni 4 settimane, e che in più include il modem in comodato gratuito. Un’offerta ADSL con telefonate incluse che a queste condizioni è valida fino al 5 luglio: qui di seguito, tutte le caratteristiche.

L'offerta include 25 GB di traffico ADSL

Che cos’è Easy Internet

Easy Internet è un’offerta un po’ diversa dalle due proposte “classiche” di Infostrada, cioè Absolute e All Inclusive Unlimited. Si tratta infatti di una tariffa Infostrada ADSL non illimitata, a differenza delle due più costose alternative, a un prezzo veramente interessante: 16,95 euro ogni 4 settimane per un anno, poi 19,95 euro ogni 4 settimane dal tredicesimo rinnovo in poi, il tutto anche con il modem incluso. L’offerta prevede un totale di 25 Giga di ADSL Vera ogni 4 settimane per il traffico dati, con la possibilità di continuare a navigare anche una volta superata questa soglia, al costo di 1 euro al giorno, addebitato solo in caso di una o più connessioni giornaliere. Ecco con maggior precisione le caratteristiche dell’offerta, valide fino al 5 luglio:

  • 25 Giga di ADSL Vera ogni 4 settimane a una velocità di 20 Mega in download e 1 Mega in upload
  • In caso di superamento della soglia, navigazione a 1 euro al giorno, addebitato solo in caso di una o più connessioni giornaliere
  • Telefonate a 0 centesimi al minuto verso tutti i fissi e i mobili nazionali, nonché i fissi di Andorra, Austria, Belgio, Canada, Danimarca, Finlandia, Germania, Francia, Grecia, Irlanda, Lussemburgo, Monaco, Olanda, Norvegia, Portogallo, Spagna, Svezia, Svizzera, Regno Unito, Stati Uniti, con scatto alla risposta di 18,15 centesimi
  • Canone di 16,95 euro ogni 4 settimane per un anno, poi di 19,95 euro ogni 4 settimane
  • Contributo di attivazione da 30 euro per chi mantiene il proprio numero e da 50 euro per una nuova linea telefonica
  • Possibilità di attivare l’opzione Easy Internet Unlimited (8 euro, consente di avere il traffico illimitato fino all’ulteriore rinnovo dei GIGA inclusi. L’opzione è attivabile da Area Clienti, App MyWind, POS e IVR.)
  • Dettaglio chiamate gratuito da area Clienti e App My Wind, al costo di 60 cent a invio se allegato al conto telefonico
  • Modem Standard in comodato d’uso gratuito per chi si abbona entro il 5 luglio, invece di 3 euro oppure il nuovo Modem PREMIUM AVM FRITZ!Box 3272 con 4 euro al mese che garantisce prestazioni e copertura wireless superiori grazie al Wi-Fi da 450 Mbps e permette di “staticizzare” l’IP (con il servizio di Dynamic DNS) senza costi aggiuntivi, e accedere così al modem o rete locale ovunque ci si trovi. Il  modem viene fornito in promozione in comodato d’uso gratuito se si mantiene il servizio attivo per almeno 24 mesi. In caso di disattivazione prima di 24 mesi il cliente si impegna ad acquistare l’apparato a un corrispettivo pari a 40 euro (100 euro per apparati PREMIUM).
  • Servizio ADSL Vera per ottimizzare la linea a bassa latenza per il gaming online e per avere un connessione più scattante
  • Possibilità di pagare l’abbonamento Infostrada con carta di credito o addebito su conto corrente bancario e risparmiare il contributo aggiuntivo una tantum di 16,13 euro che avresti in caso di bollettino postale

Scopri Easy Internet

Come usare Easy Internet

Easy Internet è un’offerta che con i suoi 25 GB mensili è più che sufficiente per chi utilizza Internet anche con regolarità. È bene sempre ricordarsi di spegnere il modem a fine connessione, per evitare il consumo dei Giga inclusi o per far scattare i costi giornalieri una volta superata la soglia: in questo modo sarà possibile sfruttare al meglio il traffico dati incluso fino all’ultimo MB.

Per controllare il consumo dei Giga in un determinato momento è sufficiente recarsi sul sito Wind entrando nell’Area Clienti, consultare l’app MyWind o contattare il 155.
Confronta le altre offerte Infostrada

Come limitare il consumo di GB

Oggi quasi nessuno è abituato a controllare il suo consumo di GB, poiché la stragrande maggioranza delle offerte ADSL (e ovviamente quelle per fibra ottica) sono illimitate. Ma 25 GB sono veramente tanti per chi non ha esigenze particolari, tipo il download costante di file molto voluminosi o lo streaming video ad alta definizione: ecco perché Easy Internet è un’ottima soluzione per chi vuole spendere meno di 20 euro per ADSL e telefonate. È necessario però non sprecare inutilmente il traffico dati a disposizione: vediamo come, con qualche consiglio.

  • Spegnere sempre il modem dopo ogni connessione, come si diceva sopra: è un gesto che richiede pochi secondi e che può far risparmiare parecchio, visto che – ad esempio se mettiamo il computer in stop senza spegnerlo – è possibile ci siano processi che richiedono ancora la connessione senza che ce ne accorgiamo, come l’aggiornamento automatico della applicazioni
  • Disattivare gli aggiornamenti automatici, sia del sistema operativo che dei programmi più usati. Una buona idea è quella di effettuarli a scadenze fisse, a meno che non si tratti di aggiornamenti importanti per la sicurezza. Attenzione anche ai backup automatici, e usate con parsimonia il cloud.
  • Ridurre il numero di applicazioni aperte, e soprattutto perdere l’abitudine di aprire troppi tab con Chrome o Safari, perché possono andare incontro a un aggiornamento costante (e dispendioso). In particolare, Chrome e altri browser offrono la compressione dei dati per consumare di meno.
  • Dotarsi di un programma per controllare i GB consumati, anche in alternativa ai metodi offerti da Infostrada e Wind.

Commenti Facebook: