Digitale Terrestre in Lombardia, bonus per il decoder

Dal 18 maggio parte lo switch-over in Lombardia, passeranno al digitale terrestre Raidue e Rete4, da martedì i due canali non saranno più trasmessi in segnale analogico.

Per continuare a vedere i canali, si dovrà acquistare un decoder o una televisione con il decoder integrato. Tutti coloro che non si sono ancora procurati un dispositivo per vedere il DTT potranno scegliere tra numerosi modelli usufruendo degli incentivi statali pari a 50 euro. Ricordiamo che i contributi sono disponibili solo per le persone di età anagrafica superiore a 65 anni con basso reddito, che non risultino debitori per quanto riguarda i canoni della televisione di Stato e che risultino residenti nelle zone in cui avverrà lo switch-over dal segnale analogico al digitale.

Tra i modelli più convenienti il Sagem ITD 70 MHP, è un modello abilitato anche alla visione dei canali a pagamento di Mediaset Premium trasmessi sul digitale terrestre. Il dispositivo costa 69 euro, ridotti a 19 euro con l’incentivo statale.

Sagem ITD 70 MHP

In caso non si potesse accedere agli incentivi per mancanza dei requisiti necessari, i decoder abilitati alla trasmissione esclusiva dei canali in chiaro hanno prezzi davvero convenienti. Tra questi il Zodiac DZR-7DTT costa solo 29,20 euro.

DZR-7DTT - Digitale terrestre Zodiac

E’ possibile anche scegliere il Tech Max Scart con funzione RECORDING con MPEG-2 digitale e pienamente compatibile con il DVB-T. Il Decoder Digitale Terrestre è affidabile, maneggevole, salvaspazio e sprattutto che vi permette di registrare i canali preferiti. E’ possibile acquistarlo al prezzo di 29.90 (in offerta) sul sito www.memorystock.it.

8 maggio digitale terrestre lombardia” href=”http://www.sostariffe.it/news/2010/04/30/switch-over-dtt-in-lombardia-piemonte-ed-emilia-romagna/” target=”_blank”>Dal 18 maggio parte lo switch-over in Lombardia, passeranno al digitale terrestre Raidue e Rete4, da martedì i due canali non saranno più trasmessi in segnale analogico.

Per continuare a vedere i canali, si dovrà acquistare un decoder o una televisione con il decoder integrato. Tutti coloro che non si sono ancora procurati un dispositivo per vedere il DTT potranno scegliere tra numerosi modelli usufruendo degli incentivi statali pari a 50 euro. Ricordiamo che i contributi sono disponibili solo per le persone di età anagrafica superiore a 65 anni con basso reddito, che non risultino debitori per quanto riguarda i canoni della televisione di Stato e che risultino residenti nelle zone in cui avverrà lo switch-over dal segnale analogico al digitale.

Tra i modelli più convenienti il Sagem ITD 70 MHP, è un modello abilitato anche alla visione dei canali a pagamento di Mediaset Premium trasmessi sul digitale terrestre. Il dispositivo costa 69 euro, ridotti a 19 euro con l’incentivo statale.

Sagem ITD 70 MHP

In caso non si potesse accedere agli incentivi per mancanza dei requisiti necessari, i decoder abilitati alla trasmissione esclusiva dei canali in chiaro hanno prezzi davvero convenienti. Tra questi il Zodiac DZR-7DTT costa solo 29,20 euro.

DZR-7DTT - Digitale terrestre Zodiac

E’ possibile anche scegliere il Tech Max Scart con funzione RECORDING con MPEG-2 digitale e pienamente compatibile con il DVB-T. Il Decoder Digitale Terrestre è affidabile, maneggevole, salvaspazio e sprattutto che vi permette di registrare i canali preferiti. E’ possibile acquistarlo al prezzo di 29.90 (in offerta) sul sito www.memorystock.it.

Commenti Facebook: