Detrazioni per il risparmio energetico entro il 31 Marzo

C’è tempo fino al 31 Marzo 2010 per inviare la documentazione relativa alle spese sostenute sui lavori di riqualificazione energetica.

Ricordiamo che i lavori devono essere iniziati dal 2009 ed è possibile detrarre il 55% delle spese sostenute.

La documentazione deve essere trasmessa in modalità telematica

Il modello va trasmesso in via telematica all’Agenzia delle Entrate entro 90 giorni dalla fine del periodo d’imposta in cui sono iniziati i lavori.

Il modulo deve essere verificato attraverso l’apposito software messo a disposizione dall’Agenzia, per evitare che non sia incompatibile con le caratteristiche tecniche richieste dallo Stato.

riqualificazione-energetica

Per ottenere la detrazione del 55% è necessario trasmettere la documentazione dei lavori anche all’Enea, attraverso il sito dell’ente www.enea.it entro 90 giorni dalla fine dei lavori.

La possibilità di detrarre il 55% per interventi di riqualificazione energetica scade il 31 dicembre 2010 e non sono ancora stati prorogati a differenza dei lavori di ristrutturazione che, anche per il 2012, permetteranno una detrazione del 36%.

fino al 31 Marzo 2010 per inviare la documentazione relativa alle spese sostenute sui lavori di riqualificazione energetica.

Ricordiamo che i lavori devono essere iniziati dal 2009 ed è possibile detrarre il 55% delle spese sostenute.

La documentazione deve essere trasmessa in modalità telematica

Il modello va trasmesso in via telematica all’Agenzia delle Entrate entro 90 giorni dalla fine del periodo d’imposta in cui sono iniziati i lavori.

Il modulo deve essere verificato attraverso l’apposito software messo a disposizione dall’Agenzia, per evitare che non sia incompatibile con le caratteristiche tecniche richieste dallo Stato.

riqualificazione-energetica

Per ottenere la detrazione del 55% è necessario trasmettere la documentazione dei lavori anche all’Enea, attraverso il sito dell’ente www.enea.it entro 90 giorni dalla fine dei lavori.

La possibilità di detrarre il 55% per interventi di riqualificazione energetica scade il 31 dicembre 2010 e non sono ancora stati prorogati a differenza dei lavori di ristrutturazione che, anche per il 2012, permetteranno una detrazione del 36%.

Commenti Facebook: