Conto corrente senza bollo e a zero spese: due proposte da valutare

Spesso si parla dei conti correnti troppo costosi, la cui spesa può oltrepassare i i 300 euro all’anno. Tuttavia, risparmiare è molto semplice: è sufficiente cambiare banca, e attivare un conto corrente a zero spese e senza imposta di bollo, e la spesa si può praticamente azzerare. Sopratutto se si sceglie di eseguire le operazioni online anziché recandosi allo sportello. Oggi vi presentiamo due proposte interessanti di conto corrente senza bollo e a zero spese.

Confronto conti correnti online
Risparmia con i conti correnti zero bolli e zero spese

Quando si tratta di risparmiare sui conti correnti ci sono molte soluzioni. Se la spesa annua è salata, si può ridurre – e praticamente azzerare – cambiando banca e attivando un conto corrente a zero spese e senza imposta di bollo.

In questa maniera, si evita di pagare il canone annuo di tenuta del conto, e il bollo di 34,20 euro annui previsto dalla legge.

Se, inoltre, si sceglie di attivare un conto corrente online anziché un tradizionale conto, allora la spesa si può praticamente azzerare.

Con l’aiuto del comparatore gratuito ed indipendente di SosTariffe.it abbiamo individuato due proposte di conto corrente con le quali non si paga l’imposta di bollo né alcuna spesa annua. Vediamo quali sono.

Conto CheBanca!

Con il conto corrente online di CheBanca! non si pagano spese di apertura, gestione o chiusura. In più, l’imposta di bollo è a carico della banca.

I bonifici online sono gratuiti, così come i prelievi presso ATM di altre banche, anche all’estero. Se ci si reca allo sportello però si pagano 3 euro per ogni bonifico e per i prelievi, così come per il registro delle operazioni.

In questi giorni, infine, CheBanca! ha lanciato una promozione molto interessante. Aprendo il conto corrente e accreditando lo stipendio si riceve gratis un Nokia Lumia 520 giallo.

Conto BancoPosta Click

Con Conto BancoPosta Click delle Poste Italiane non si paga l’imposta di bollo né alcun canone di apertura, gestione o chiusura.

I bonifici online sono gratuiti, ed anche i prelievi allo sportello e presso ATM di altre banche. Paghi invece 1,75 euro quando prelievi all’estero, e 2,50€ quando disponi un bonifici allo sportello.

Conto BancoPosta Click è l’unico conto corrente che prevede un rendimento interessante, grazie al tasso d’interesse annuo davvero conveniente: 2% lordo annuo, ovvero più di quanto offrono alcuni conti di deposito.

Utilizza il nostro comparatore per mettere a confronto i migliori conti correnti e trovare quello che meglio si adatta alle tue esigenze.

Confronta Conti Correnti

Commenti Facebook: