Con PosteMobile ottieni il 10% sconto sul pacchetto vacanze a Mirabilandia entro venerdì

Se hai una SIM PosteMobile puoi avere un 10% di sconto acquistando un pacchetto vacanze Mirabilandia,  e trascorrere una giornata piena di attrazioni e spettacoli incredibili destinati a grandi e piccoli. Visita il sito mirabilandia.it tramite la tua SIM PosteMobile, che dev’essere associata al tuo Conto BancoPosta, la tua carta PostePay oppure e-postepay. Questa promozione scade il 10 agosto 2012.

Confronta Tariffe PosteMobile

Associando la tua SIM Poste Mobile al tuo conto corrente BancoPosta, la tua PostePay o e-postepay, puoi acquistare i biglietti per Mirabilandia entro questo venerdì e ottenere un 10% di sconto.

Puoi anche acquistare il tuo biglietto insieme a un soggiorno in numerose strutture che sono presenti sul sito di Mirabilandia Vacanze e visitare gli altri parchi della Riviera Romagnola, come Italia in Miniatura o l’AquaFan di Riccione.

In questa maniera Poste Mobile ti offre il 10% di sconto sul costo finale del pacchetto vacanze, il quale potrai utilizzare entro Novembre 2012.

Per partecipare a questa promozione devi acquistare il tuo biglietto più un soggiorno su www.superoffertamirabilandia.it tramite la tua SIM PosteMobile, utillizzando il codice promozionale “PT92”.

Ricorda che per acquistare dalla tua SIM Postemobile o utilizzare tutti gli altri Servizi Semplifica la devi associare al tuo Conto Bancoposta, dato che il costo del biglietto o del pacchetto vacanza acquistato ti verrà addebitato su questo strumento di pagamento.

Vai a Conto BancoPosta

Per maggior informazione sulla promozione e per conoscerne le condizioni di fruizione contatta il call center di Mirabilandia al numero 0544-560822 oppure visita il sito dedicato.

Non hai ancora una SIM PosteMobile? Dai un’occhiata alle offerte PosteMobile sul nostro sito.

Vai a Offerte PosteMobile

Puoi anche mettere a confronto gratuitamente tutte le tariffe cellulari per trovare quella che meglio si adatta alle tue esigenze.

Confronta Tariffe Cellulari

Commenti Facebook: