di

Come vedere Serie A e Serie B in TV

Sei un grande appassionato di calcio e ti interessa sapere come vedere Serie A e Serie B in TV? Aderire alla pay TV è certamente la scelta migliore per chi non vuole perdere nessuna sfida: Sky e Mediaset Premium offrono la possibilità non solo di vedere i match, ma anche di seguire i relativi approfondimenti ed essere sempre informati sulle ultime notizie. Cresce però anche il numero degli utenti che ama gustare gli eventi più importanti in streaming grazie a Sky Online e Premium Online.

Come vedere Serie A e Serie B in TV

Uno dei motivi principali per cui molti italiani scelgono di abbonarsi alla pay TV è la possibilità di seguire gli eventi sportivi più importanti, anche se certamente il calcio continua a essere la disciplina che raccoglie il maggior numero di appassionati. Vuoi quindi sapere come vedere la Serie A e la Serie B in TV? I due massimi campionati coinvolgono ben 42 squadre, provenienti da ogni parte della Penisola e anche in questa stagione da poco iniziata promettono gare avvincenti fino al momento in cui scopriremo chi avrà raggiunto o fallito gli obiettivi prefissati.

Come seguire la Serie A

La proposta Sky

Tutte le 380 gare di Serie A – di cui 132 in esclusiva, possono essere viste da chi ha aderito al pacchetto Calcio di Sky. Gli abbonati hanno la possibilità non solo di gustare le emozioni che ogni match è in grado di regalare, ma anche di accedere a servizi esclusivi che permettono di apprezzare ancora meglio le varie azioni di gioco. Tra questi possiamo citare:

  • Diretta Goal, per seguire tutte le partite che si disputano in contemporanea e non perdere nessuna delle azioni salienti;
  • Goal Parade, per rivedere tutti i gol dopo il fischio finale;
  • le telecronache, disponibili per alcune squadre, realizzate da tifosi celebri e in grado di generare ancora più coinvolgimento;
  • approfondimenti prima e dopo le gare con il commento di giornalisti e opinionisti di livello, tra cui Daniele Adani, Gianluca Vialli, Giancarlo Marocchi, Alessandro Costacurta, Massimo Ambrosini, Zvonimir Boban, Luca Marchegiani e Massimo Mauro;
  • aggiornamenti costanti grazie al primo canale di news interamente dedicato allo sport, Sky Sport 24, visibile al canale 200, disponibile anche in alta definizione, con trenta edizioni di news al giorno, rassegna stampa, interviste, statistiche e analisi dedicate a questo mondo sempre affascinante.

Vai ai pacchetti Sky »

La proposta Mediaset Premium

Gli abbonati a Mediaset Premium, invece, possono seguire le partite, in casa e in trasferta, di otto squadre di Serie A: Juventus, Milan, Inter, Lazio, Roma, Napoli, Genoa e Fiorentina. Il programma “Diretta Mediaset”  mostra invece i gol di tutte le partite che si giocano in quel momento, non solo delle otto di cui la TV del Biscione ha i diritti.

Per la Serie A la piattaforma di Cologno Monzese ha acquisito anche alcuni “diritti extra”: prima del fischio di inizio potrà trasmettere le immagini all’interno degli spogliatoi, fare una breve intervista a uno dei protagonisti tra primo e secondo tempo e avere la priorità rispetto alla “rivale” Sky per conoscere le impressioni al termine della gara. Mediaset ha ottenuto inoltre l’esclusiva per le immagini di allenamenti, conferenze stampa e per l’archivio dei gol di molte squadre. Le reti segnate nel corso di ogni giornata di campionato possono comunque essere viste sia su Sky che su Mediaset per una settimana dopo la gara, dall’ottavo giorno diventano invece un’esclusiva della piattaforma guidata da Piersilvio Berlusconi.

Vai ai pacchetti Mediaset Premium »

Come seguire la Serie B

Da questa stagione fino al 2018 il campionato cadetto viene trasmesso interamente in esclusiva da Sky, playoff e playout compresi. Per la prima volta, rispetto a quanto accaduto negli anni passati, gli utenti che vogliono guardare le sfide di Serie B non devono più pagare il ticket da 99 euro in pay-per-view, ma basta avere aderito al pacchetto Calcio. Non mancano nemmeno gli studi pre e post partita con le interviste ai protagonisti con Diletta Leotta, Gianluca Di Marzio e Luca Marchegiani.

Il calcio disponibile anche in streaming

La TV streaming viene sempre più apprezzata anche in Italia per la possibilità di seguire quello che si preferisce dove e quando si vuole. Per quanto riguarda gli eventi sportivi, fino a qualche tempo fa erano disponibili su Sky Online, la piattaforma via Internet di Murdoch, solamente in pay-per-view al costo di 9,99 euro per ogni singolo contenuto selezionato, ma ora le possibilità a disposizione degli utenti sono cresciute.

E’ ora possibile, infatti, attivare anche il ticket Calcio al costo di 19,99 euro al mese, che consente di vedere tutta la Serie A, la Serie B e l’Europa League senza alcun obbligo di rinnovo automatico al termine dei trenta giorni di fruizione né necessità di comunicare disdetta.

Recentemente anche Mediaset ha introdotto una piattaforma per la visione in streaming dei contenuti, Premium Online: aderendo alla proposta è possibile vedere tutti i grandi match in diretta su pc, tablet e smartphone e con Diretta Premium i collegamenti da tutti i campi. Con il servizio On Demand è inoltre possibile rivedere tutte le gare e gli highlights con news e approfondimenti per vivere il campionato in modo ancora più coinvolgente.

Vai alle offerte Sky Online »

Abbiamo quindi indicato in maniera dettagliata come seguire Serie A e Serie B in TV, due manifestazioni che riscuotono notevole interesse tra i tanti appassionati di calcio presenti nel nostro Paese. Le proposte delle due pay TV e delle piattaforme di TV streaming sono decisamente ricche e permettono di essere costantemente aggiornati nel corso della stagione sull’andamento dei due campionati.