Come traslocare casa in 3 mosse

Spostarsi da una casa all’altra o da un appartamento all’altro oggi è molto comune, specie fra i più giovani. Sapere come risparmiare sulle imprese di trasloco e sui costi del nuovo immobile in questi casi, evita lo stress e le spese superflue. In questa guida spieghiamo come traslocare casa in 3 mosse e come fare ingresso in una nuova dimora in modo low cost

Risparmiare su imprese di trasloco e sui costi del nuovo immobile si può

Come traslocare casa risparmiando e senza stress? Cambiare immobile implica questioni affettive e finanziarie da non sottovalutare, perché non tutti si trasferiscono per scelta: c’è chi è costretto a cercare un affitto meno costoso e chi invece ha la fortuna di acquistare un nuovo appartamento o una villa grazie alla concessione dei nuovi mutui. In entrambi i casi è essenziale risparmiare sulle imprese di trasloco e tagliare sin dall’inizio i costi dell’immobile.

Come fare?

Leggi la guida di SosTariffe.it e impara in 3 mosse.
Confronta mutui online

1 Imballaggio e scatoloni

Non è facile trovare tempo per iniziare un trasloco, soprattutto quando si lavora 5 giorni su 7. Spesso ci si riduce nel fine settimana, ma organizzandosi bene e con l’aiuto di amici e famigliari tutto diventa più semplice. Il primo passo per traslocare casa senza stress, come se si partisse per un viaggio, è imballare quanto più possibile e riporre negli scatoloni, in modo ordinato, quanti più oggetti e vestiario. Il trasferimento da un immobile all’altro può essere l’occasione giusta per fare pulizia nella propria vita, lasciando al passato le cose vecchie o futili. Basterà raggruppare da una parte quello che si intende buttare, contattare l’impresa addetta al ritiro dei rifiuti ingombranti o consegnare mobili e abbigliamento ad un mercatino dell’usato (in questo modo si guadagna anche qualcosa).

Lasciare fuori il “vecchio” dal nuovo immobile fa anche risparmiare sulle imprese di trasloco eventualmente contattate, che dovranno trasportare meno oggetti e peso e potranno fare sconti sul preventivo.

[WIDGET-LOAN

2 Risparmiare sulle imprese di trasloco

Quante più cose si riescono a spostare da soli (o come si diceva, con l’aiuto di qualche amico), meno si pagherà per le imprese di trasloco. Come traslocare casa, mobili e scatoloni ottenendo sconti sul preventivo? Ricordate che bene o male tutti traslocano nel fine settimana, ed è per questo che concentrare le operazioni di carico e scarico venerdì, sabato o domenica sarà più costoso. Meglio prendere 2 o tre giorni di ferie da lavoro e contattare l’impresa di martedì o mercoledì : sarà più facile ottenere un preventivo “leggero”. Se riuscite provvedete da soli a smontare i mobili e gli impianti della cucina, in questo modo eviterete di pagare un servizio in più.
come traslocare casa in 3 mosse
Richiedere più preventivi è fondamentale per trovare l’impresa ne fornisce uno low cost, ed è meglio confrontarli sin da subito pianificando tutto con largo anticipo. L’ultima dritta: se non sapete come traslocare casa da soli spostando mobili preziosi o oggetti fragili non esitate a rivolgervi a dei professionisti.

3 Tagliare i costi del nuovo immobile

Sfruttare il trasloco per dare un taglio alle spese di casa è un’ottima idea. Tranne chi si trasferisce in affitto, le persone che hanno accesso un mutuo e pagano troppo sin dall’inizio, possono confrontare le proposte delle banche online e cambiare istituto per abbassare la rata.
Proposte mutui low cost

Cambiare immobile poi, può essere l’occasione per scoprire come traslocare casa risparmiando sulle forniture di gas ed energia elettrica. Dire addio ai vecchi fornitori e confrontare le offerte del mercato libero è il primo passo verso la convenienza e il secondo per abbassare i costi del nuovo immobile.
Scegli un nuovo fornitore luce

Commenti Facebook: