Come andrà Iliad sul mercato mobile italiano: le previsioni

La #RivoluzioneIliad è iniziata circa un mese fa. Il nuovo operatore di telefonia mobile è, oramai, una realtà del mercato italiano e con la sua tariffa da 5,99 Euro ha creato un forte scossone a tutto il settore. Ecco le prime previsioni in merito al successo di Iliad sul mercato italiano di telefonia mobile nel corso del prossimo futuro. 

La #RivoluzioneIliad è iniziata il mese scorso

Iliad ha debutto sul mercato italiano di telefonia mobile da circa un mese con la sua tariffa che offre minuti ed SMS illimitati più 30 GB in 4G (2 GB in caso in caso di roaming in Europa) al costo di 5,99 Euro al mese senza vincoli e costi nascosti di qualsiasi tipo. 

Secondo le prime previsioni, Iliad è destinata ad avere successo in Italia anche se gli altri operatori riusciranno a sviluppare le adeguate contro-misure per contenere il nuovo operatore nato per riempire lo spazio lasciato dalla fusione tra Wind e Tre di qualche anno fa.

La nuova offerta Iliad è attivabile online. Per verificare i vantaggi della tariffa rispetto a tutte le altre promozioni disponibili sul mercato italiano è possibile consultare il comparatore di SosTariffe.it per offerte telefonia mobile da cui si potrà procedere all’attivazione online in pochi clic della tariffa desiderata.
Scopri le offerte per smartphone

Il parere degli analisti di S&P Global  sulle potenzialità di successo di Iliad

Secondo un report di S&P Global, Iliad dovrebbe raggiungere il suo obiettivo di un milione di clienti entro un anno. Si tratta di un risultato sicuramente importante considerando l’elevatissima concorrenza con cui il nuovo operatore deve fare i conti nel nostro Paese.

Secondo S&P Global, Iliad ha realizzando un’offerta “aggressiva” puntando in modo particolare sul traffico dati Internet offerto ai clienti (ben 30 GB). Il prezzo (pari a 5,99 Euro al mese) è leggermente al di sopra di quelle che erano le previsioni e, tutto sommato, non è troppo distante da altre proposte già disponibili sul mercato di altri operatori di telefonia mobile.

Alla base di questa scelta,  secondo il report di S&P Global, vi è “il bisogno di Iliad di conquistare nuovi utenti senza mandare in tilt il mercato”. Anche per questo motivo, questa  nuova offerta è riservata al primo milione di clienti, destinato a diventare la base di partenza verso una crescita futura dell’azienda e del suo listino di offerte.

Secondo S&P, il mercato italiano allo stato attuale è molto più maturo rispetto al mercato francese del 2012, anno in cui Iliad esordì in Francia ottenendo, grazie alla sua offerta molto vantaggiosa, un enorme successo già nel corso dei primi mesi di attività. Secondo gli analisti, quindi, l’arrivo di Iliad non porterà un “impatto dirompente”. 

Il nuovo operatore dovrebbe essere in grado di ritagliarsi il suo spazio già nel breve periodo, sfruttando anche la normativa italiana che incentiva i passaggi dagli altri operatori, ma gli equilibri attuali del mercato non saranno stravolti così come i prezzi non registreranno un calo repentino.

E’ chiaro, in ogni caso, che per una previsione più dettagliata a lungo termine sarà necessario attendere l’evoluzione del mercato e delle offerte degli operatori nel corso dei prossimi mesi. Al momento gli altri operatori hanno già reagito alla prima offerta di Iliad e si attende di scoprire quali saranno le nuove mosse dell’operatore. Ulteriori dettagli in merito al successo di Iliad potrebbero arrivare già nel corso dei prossimi mesi. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti.

Commenti Facebook: