Banca multicanale, progetto di formazione UniCredit

Il progetto Facile&Sicuro, promosso da Banca UniCredit, Adiconsum, MDC e Codacons, e riguardante l’educazione bancaria e finanziaria, è partito recentemente con il primo dei 4 incontri di formazione previsti. Il progetto cerca di sensibilizzare i consumatori all’utilizzo della Banca Multicanale, ovvero i canali alternativi al classico sportello quali l’Home Banking, il Phone Banking e Mobile Banking sugli smartphone e tablet. Scopri di più sulle iniziative UniCredit.

Vai a Conti Correnti UniCredit

conto corrente online

Sono 4 gli incontri di formazione previsti dal progetto Facile&Sicuro, sviluppato da UniCredit e MDC, Adiconsum e Codacons, ed in linea con il Programma di UniCredit Educazione Bancaria e Finanziaria (In-Formati).

Con lo scopo di incoraggiare gli utenti al maggiore utilizzo della banca multicanale, UniCredit e le associazioni dei consumatori lanciano il progetto Facile&Sicuro.

La Banca multicanale, sempre più utilizzata

Per quanto riguarda in particolare il mobile banking, è notevole come oggi i conti correnti abilitati ad operare via web sono 17,3 milioni, con una crescita di più del 12% rispetto al 2009.

Di questi, 10,7 milioni sono esclusivamente conti correnti online, raddoppiando i 4,2 milioni dell’anno precedente. Questi dati emergono dal 7° rapporto su “La multicanalità delle banche” messo a punto dal Consorzio Bancomat con Abi.

In effetti, i conti online sono sempre più comodi.  Quello che gli utenti utilizzano di più è sicuramente la richiesta di informazioni su saldo movimenti e condizione del conto, ma gli italiani si stanno abituando anche a disporre bonifici online. In effetti, secondo l’Abi, nel 2010 sono stati disposti 57,4 milioni di bonifici online (ovvero il 40% del totale), per un ammontare complessivo di oltre 68,2 miliardi di euro.

Gli utenti utilizzano la banca multicanale anche per ricaricare il telefono cellulare, effettuare pagamenti e acquisti online e ricaricare le carte prepagate.

Nel settore del Phone Banking, inoltre, si sono registrati secondo l’Abi 27,5 milioni di richieste di informazione sul conto corrente e 12,8 milioni di contatti per attività di trading.

Questo nuovo strumento è a portata di mano anche dei disabili o persone con difficoltà motoria, alle quali risulta più impegnativo recarsi presso lo sportello delle banche tradizionali.

In questa maniera, è fondamentale che i consumatori siano informati riguardo le tante soluzioni che può offrire la banca multicanale, così come gli eventuali rischi e pericoli, ma anche sull’importante risparmio economico che rappresenta un conto corrente online.

Facile&Sicuro, dunque, si propone come una serie di incontri che fanno da guida per spiegare pregi e difetti della banca multicanale, che si svolgono online ma anche nelle sedi delle associazioni coinvolte nel progetto.

Scopri di più sul Servizio di Banca Multicanale UniCredit anche visitando il sito web della banca.

Sei deciso a aprire un conto corrente online? Metti a confronto i migliori conti online sul nostro portale e scopri quello che fa per te.

Confronta Conti Correnti

Commenti Facebook: