Acea Roma, nuovo accordo con Eataly per valorizzare l’acqua romana

E’ stato siglato di recente un accordo tra Acea e Eataly a Roma, con lo scopo di coinvolgere e sensibilizzare i cittadini riguardo il valore delle risorse idriche e dell’alimentazione di qualità. L’intesa avrà una durata di 3 anni e prevede diverse iniziative culturali ed gastronomiche per il 2014, rivolte soprattutto ai bambini e le famiglie romane.

iniziative acea eataly
Eataly e Acea per valorizzare l'acqua a Roma

Acea e Eataly hanno recentemente firmato un protocollo d’intesa triennale con l’obiettivo di promuovere l’acqua di Roma come bene primario e come risorsa fondamentale da valorizzare e usare in maniera consapevole.

L’accordo prevede molte iniziative per quest’anno, con eventi culturali e di carattere divulgativo per migliorare la conoscenza sulle tematiche acqua, ambiente e alimentazione di qualità. Sono previste corsi di cucina, momenti di formazione e attività per l‘educazione alimentare, che coinvolgeranno principalmente bambini e le loro famiglie.

L’intesa è stata siglata dal presidente di Acea Giancarlo Cremonesi e dal presidente di Eataly Oscar Farinetti, e durante 3 anni verrà ospitata la scultura-fontana «Conversazioni» di Oliviero Rainaldi, di proprietà di Acea, simbolo del rapporto «tra pensiero e flusso d’acqua».

«Noi non vendiamo acqua – ha spiegato il presidente di Acea – ma offriamo un servizio. Acea ha più di 8milioni di utenti in tutta Italia. Parte in Campania, parte in Umbria e parte in Toscana. Il nostro è un discorso di attenzione alla risorsa idrica, un bene che va trattato e garantito con grande cautela. La nostra società fa 250mila esami sulla qualità dell’acqua. Credo che questo è il messaggio da dare, insieme a quello che l’acqua non si spreca e va distribuita in modo equo in tutte le parti del mondo. Credo nella realizzazione della rete infrastrutturale tale in modo da portarla portare anche in zone dove questo bene scarseggia».

Il presidente Eataly ha dichiarato di tenere «molto all’acqua perché la rivendico come eccellenza gastronomica italiana e credo debba restare pubblica. È il bene principale ed è la cosa di cui usufruiamo di più, sotto tanti profili. Quando sono arrivato a Roma ho trovato questa bellezza di cui avevo tanto sentito parlare: nella Capitale c’è l’acqua più buona d’Italia. Il grande merito di Acea è quello di aver conservato questa bellezza e bontà. La nostra pizza, il pane, la birra e tante altre specialità nell’Eataly di Roma sono ancora migliori grazie all’acqua. Sono contento di celebrare questa bellezza insieme ad Acea».

Infine, Farinetti ha concluso affermando che la compagnia ha fatto «60 milioni di euro di fatturato, 500 ragazzi romani hanno trovato lavoro stabile qui ed aver ridato vita ad uno spazio che era abbandonato sono solo alcuni dei numeri che ci legano a questo territorio».

Interessato alle iniziative Acea? In materia di energia elettrica e gas, è ancora valida la Campagna Saldi Acea Energia, che prevede sconti fino al 30% sulle tariffe luce e gas.

Vai alle offerte Acea Energia

Per maggiori informazioni, rimandiamo al nostro comparatore gratuito ed indipendente che consente di mettere a confronto le migliori offerte luce e gas per individuare rapidamente quelle che meglio si adattano ad ogni profilo.

Confronta Tariffe Energia Elettrica

Commenti Facebook: