3 Italia annuncia piano biennale da 1 miliardo di euro per potenziare la rete

Con un comunciato ufficiale diffuso nelle scorse ore, la compagnia telefonica 3 Italia ha annunciato un piano biennale da 1 miliardo di euro per potenziare la rete e garantire all’utenza una maggiore copertura e prestazioni superiori rispetto a quelle attuali. La decisione va di pari passo con il lancio della nuova offerta dati targata H3G, disponibile già dall’inizio di dicembre, che rende la navigazione Internet di 3 ancora più conveniente.

La necessità di potenziare la banda nasce soprattutto da una sempre maggiore esigenza della connessione dati, sia a livello privato che aziendale, da parte dell’utenza. Come abbiamo visto più volte, inoltre, una rete Internet matura e performante è una variabile da non sottovalutare nella crescita di un paese e nell’incremento del PIL.

Verranno realizzati dei nuovi siti, oltre 2000, entro il prossimo anno, coprendo 800 nuovi comuni: quest’anno la società di H3G si è concentrata soprattutto nel Nord Est, mentre dal prossimo anno verrà rafforzata la rete del Sud Italia.

L’obiettivo è anche di rendere disponibile in più aree del nostro paese velocità di trasmissione maggiori, fino a 42 Mbps (già disponibili nelle città di Roma, Milano, Bologna e Palermo), e di rinnovare le infrastrutture in modo tale da incrementare ancora la capacità trasmissiva dei dati.

Come già era stato annunciato nei mesi scorsi, 3 Italia conferma che i primi servizi LTE, con velocità superiori a 100 Mbps, verranno lanciati nel corso del prossimo anno: ancora una volta, quindi, la compagnia telefonica anticipa la concorrenza e sarà la prima ad introdurre un servizio di rete innovativo come il 4G, cosi com’era accaduto con il lancio dell’UMTS e dell’HSDPA negli anni precedenti.

Commenti Facebook: