Una polizza per gli amanti dei fuoristrada e delle escursioni: la RC Quad

Per gli amanti della natura e degli itinerari fuoristrada la scelta ideale è il Quad. Questo veicolo capace di muoversi agevolmente su qualsiasi terreno grazie ai possenti pneumatici è l’ideale per gli appassionati di escursionismo e dei viaggi “Wild”. Anche il Quad, essendo un veicolo a motore deve essere assicurato con RCA per la responsabilità civile.

Quad Utilty e Quad Sportivi

Con l’espressione Quad si intende “Quadricycle”, ovvero un veicolo quattroruote in grado di muoversi agevolmente su qualsiasi tipo di terreno; in realtà esistono anche Quad a tre ruote, scelti in base alle esigenze e alle tipologia dell’itinerario di percorrenza. Acquistare un Quad espone il guidatore ad una serie di rischi di danno, essendo per eccellenza un veicolo destinato a percorrere strade sterrate o impervie.

Il Quad si distingue dal normale motociclo in quanto progettato  per destreggiarsi in terreni difficoltosi: per questo motivo bisogna prestare maggior attenzione alla guida e munirsi di una adeguata assicurazione.  Per la vostra sicurezza, una volta acquistato il veicolo è bene dotarsi degli accessori idonei a proteggere la vostra persona in caso di collisioni, primo fra tutti il casco.

Una volta confrontati diversi preventivi per RC moto, sarà possibile risparmiare sulla polizza richiedendo ad una compagnia assicurativa online la guida esclusiva del veicolo, oppure ottenere sconti vantaggiosi grazie alla garanzia aggiuntiva Kasko. La polizza Kasko è la scelta migliore per vedere risarciti i danni materiali che potrebbe subire il Quad durante le uscite. Qualora non siate i diretti possessori del veicolo ma lo abbiate noleggiato, occorre fare attenzione che la polizza Kasko sia compresa nel contratto di noleggio, poiché in caso contrario sarete voi a dover risarcire i danni causati al veicolo.

Il premio assicurativo per una RC Quad viene calcolato in base alla classe di merito detenuta alla stipula del contratto (se non si utilizza la classe di merito acquisita col Decreto Bersani o quella di un altro veicolo la classe applicata sarà la 14esima). Naturalmente i costi di assicurazione dipendono anche dall’età, dalla residenza, dai massimali applicati e dalle tariffe previste dalla compagnia prescelta: facendo ricorso ad una polizza assicurativa online sarà possibile scovare numerose offerte vantaggiose.

Scegliere un Quad

I principali modelli di Quad disponibili sul mercato si distinguono in Quad Utility ed in Quad Sportivi (alcune tipologie sono state progettate appositamente per bambini e ragazzi). I Quad Utility presentano una linea adatta alle escursioni, ai viaggi e al divertimento: si tratta di 4×4 a trazione integrale con monomarcia. Questi veicoli sono particolarmente agevoli da destreggiare, maggiormente utilizzati per svago all’interno di percorsi naturalistici.  Al contrario i Quad Sportivi presentano una linea più accattivante e simile a quella delle moto da corsa, sono più performanti ed adatti a competizioni o corse. I Quad Sportivi sono da considerarsi 2×4 con trazione posteriore o integrale ed il cambio manuale è a pedale.

 

Commenti Facebook: