Come cambiare abbonamento Sky


Ti piacerebbe cambiare abbonamento Sky perché hai trovato un pacchetto più interessante o vorresti disdire il pacchetto Sky fai da te? Come si fa a cambiare il proprio abbonamento Sky e a ricontrattare il gestore per la sottoscrizione di un’offerta differente? Ci sono diverse modalità per apportare delle modifiche al proprio abbonamento Sky: lo si può infatti fare dal PC, utilizzando l’app dedicata oppure chiamando il numero dell’assistenza clienti Sky.

smart tv

In questa guida troverai le informazioni su come togliere un pacchetto Sky o aggiungerlo, come per esempio il pacchetto Sky Atlantic, e il relativo costo, sul modulo per la disdetta dei pacchetti Sky, su come funziona il rinnovo dell’abbonamento a proposito della sua scadenza naturale, come gestirlo utilizzando l’app direttamente dallo smartphone e come contattare l’assistenza clienti di Sky per ricevere supporto su come cambiare il proprio abbonamento mensile.

Come cambiare abbonamento Sky utilizzando l’area Fai da te

La maggior parte dei clienti Sky che ha intenzione di cambiare il proprio abbonamento Sky perché ha individuato dei servizi che reputa maggiormente interessanti o non ha più la volontà di guardare un certo tipo di programmi, cerca il modo per attivare o disattivare un pacchetto dalla pay TV che sta pagando in autonomia, senza dover necessariamente ricorrere all’assistenza clienti.

Per farlo, sarà sufficiente accedere al Fai da te sul sito di Sky. Se non ci si è mai registrati in precedenza e non si dispone ancora di uno Sky ID, basterà effettuare la registrazione quando più lo si desidera.

Dopo essersi collegati al sito di Sky, si dovrà:

  • cliccare sul pulsante Login, che si trova in alto a destra;

  • andare alla voce Non sei registrato? Crea subito il tuo Sky ID.

A quel punto, si aprirà una pagina nella quale saranno richiesti i dati seguenti:

  • il proprio codice cliente;

  • il proprio codice fiscale;

  • un indirizzo email;

  • una password.

Basterà cliccare sulla spunta Non sono un robot per verificare la propria identità e, infine, sul pulsante Continua. In pochi secondi si riceverà una mail con un link di attivazione da cliccare: passeranno poi un massimo di 24 ore di tempo per terminare con la creazione del proprio Sky ID.

Oltre che da PC, lo Sky ID può essere creato utilizzando l’applicazione di Sky, dal proprio smartphone o dal tablet, disponibile sia per i dispositivi iOS sia per quelli Android. Per farlo si dovrà:

  • andare su Crea il tuo Sky ID;

  • inserire codice cliente, codice fiscale, indirizzo email e password;

  • terminare cliccando su Non sono un robot e su Continua. La registrazione e la creazione dello Sky ID si conclude cliccando sul link ricevuto via email, che servirà a confermare la propria identità.

Come cambiare abbonamento Sky: aggiungere un pacchetto Sky

Una volta che si avrà a disposizione lo Sky ID e si avrà quindi la certezza di essersi registrati sul sito di Sky, si potrà decidere di modificare il proprio abbonamento, aggiungendo o togliendo un pacchetto Sky. Nel caso in cui si volessero aggiungere nuovi pacchetti o servizi, si dovrà:

  • andare alla voce Promozioni che si trova in alto sul menu;

  • cliccare su Pacchetti per aggiungere un nuovo pacchetto;

  • cliccare su Tecnologie nel caso in cui si volessero attivare Sky Q PlusSky Q BlackSky Soundbox;

  • cliccare su Servizi Sky se l’obiettivo è quello di selezionare uno dei servizi disponibili, quali per esempio Sky Kids, Sky On Demand o Sky Go Plus;

  • cliccare su Accessori per richiedere uno Sky Link oppure la Sky Digital Key;

  • cliccare su Canali opzionali se si vogliono inserire nel proprio abbonamento canali aggiuntivi, quali Caccia e PescaLazio Style ChannelMilan TVTorino Channel e Inter TV.

Dopo aver selezionato il contenuto che si vuole aggiungere al proprio abbonamento Sky, si dovrà:

  • cliccare sul pulsante Scopri;

  • cliccare su Aggiungi al carrello e seguire la procedura guidata che ne seguirà. La visione dei nuovi contenuti selezionati sarà visibile in pochi minuti.

Come cambiare abbonamento Sky: togliere un pacchetto Sky

Se, al contrario, il proprio obiettivo fosse quello di snellire il proprio abbonamento mensile Sky, perché non si è più interessati a un determinato contenuto, si potrà procedere con la rimozione di un pacchetto o con la disattivazione di un servizio Sky.

Per farlo, sarà sufficiente:

  • cliccare sulla voce Gestisci dati e servizi;

  • andare alla sezione Gestione pacchetti;

  • cliccare su Rimuovi pacchetti;

  • cliccare sul pulsante Procedi e compilare il modulo relativo disponibile subito dopo sotto la voce Compila il modulo.

Se non si è certi di questo passaggio, prima di cliccare su Procedi è possibile andare su Entra in Chat e chiedere informazioni in diretta a un operatore di Sky.

Nella pagina che si aprirà a questo punto, si dovrà:

  • mettere il segno di spunta sulle varie opzioni disponibili nel box Seleziona il pacchetto o i pacchetti da rimuovere;

  • indicare la data a partire dalla quale si vogliono rendere effettivi i cambiamenti apportati al proprio abbonamento Sky, considerato che esiste una Scadenza naturale e una Scadenza anticipata;

  • l’operazione di modifica dell’abbonamento termina con la verifica dei dati presenti della sezione del Riepilogo richiesta e cliccando, infine, sul pulsante Invia.

Come cambiare abbonamento Sky: differenza tra scadenza naturale e scadenza anticipata

La scadenza naturale di un abbonamento Sky, che non prevede costi aggiuntivi, corrisponde al termine dell’abbonamento che diventa effettivo dall’inizio del mese successivo alla data di scadenza.

La scadenza anticipata, invece, coincide con la fine del mese successivo alla data nella quale sono state richieste le modifiche al proprio abbonamento. Per esempio, se si compila il modulo online per modificare il proprio abbonamento il 20 novembre, il pacchetto (o i pacchetti) sarà eliminato dall’abbonamento il 31 dicembre.

In questo caso specifico, sarà necessario pagare la cifra di 10,08 euro, che corrisponde alle spese di gestione amministrativa legate alla modifica del contratto per la disattivazione di un pacchetto. I servizi per i quali non si paga sono:

  • Sky Multiscreen;

  • Sky Go Plus.

Se si sceglie di apportare una modifica al proprio abbonamento Sky nei primi 12 mesi di sottoscrizione, non saranno addebitati costi aggiuntivi. Se si disattiva un servizio per il quale si sta usufruendo di sconti o promozioni, saranno invece addebitati dei costi di uscita per la disattivazione del servizio e/o pacchetto.

È possibile disattivare pacchetti e/o servizi in contemporanea, fatta eccezione per il pacchetto Sky TV. In più, è bene sapere che:

  • eliminando il servizio Sky HD si disattiveranno i canali HD presenti nel servizio, quali Sky Arte HDClassica HD, Bike Channel HDNatGeo People HD, i mosaici interattivi e i servizi di voting dal telecomando;

  • eliminando il servizio Sky HD, nel caso in cui si fosse clienti via satellite con Sky Cinema, si perderebbero tutti i canali Premium Cinema HD.

Come cambiare abbonamento Sky utilizzando l’app

La modifica del proprio abbonamento Sky può verificarsi anche tramite app. La procedura è molto simile a quella prevista da PC. Sarà infatti possibile:

  • aggiungere PacchettiTecnologiaServiziAccessori e Canali opzionali cliccando sulla voce Promozioni dopo aver effettuato il login sull’app e aver avuto accesso alla sezione Fai da te;

  • si potranno quindi aggiungere il servizio o il pacchetto desiderato direttamente dall’app, cliccando su Aggiungi e seguendo la procedura guidata.

In alternativa, sarà possibile procedere con la rimozione di un pacchetto o di un servizio presente nel proprio abbonamento. Le azioni da realizzare sono le seguenti:

  • cliccare sull’icona della cornetta telefonica, che si trova in alto a sinistra della propria app;

  • andare su Gestire l’abbonamento e poi su Seleziona una delle richieste più frequenti;

  • cliccare andando per ordine su Togli un pacchetto o servizio, Contattaci e Compila modulo.

La procedura prevede quindi la selezione dei pacchetti che si vogliono togliere dal proprio abbonamento e la scelta della data effettiva di attivazione dei cambiamenti, ricordando la già citata differenza tra Scadenza naturale e Scadenza anticipata.

Le modifiche all’abbonamento Sky saranno presenti già a partire dalla prima fattura utile dopo la data di effettivo cambiamento.

Come cambiare abbonamento Sky tramite telefono

Infine, per i clienti che non hanno particolare dimestichezza con il computer o le applicazioni, oppure che vorrebbero velocizzare ancor di più i tempi di attivazione delle modifiche al proprio abbonamento Sky, è possibile comunque contare sul supporto di un operatore dedicato.

Il numero che si dovrà chiamare per richiedere l’assistenza clienti e capire come cambiare l’abbonamento Sky è il seguente: 199.100.400. Si tratta di un numero a pagamento, che ha un costo di 15 centesimi al minuto, senza lo scatto alla risposta, se viene chiamato da rete fissa, mentre per il cellulare valgono i prezzi legati alla tariffa del proprio operatore.

Prima di effettuare la chiamata è bene munirsi del proprio codice cliente Sky, che si può trovare facilmente su una delle fatture, e ricordare che il servizio clienti Sky è disponibile ogni giorno, dalle ore 8:30 alle ore 22:30.

Esenzione canone RAI 2020: a chi spetta, scadenze e come chiederla

Con l'inizio del nuovo anno si torna a parlare di canone RAI, la tassa legata al possesso di un televisore in casa che viene addebitata, con sistema rateale, sulla bolletta dell'energia elettrica. In alcuni casi è possibile chiedere l'esenzione dal pagamento del canone RAI 2020 nel caso in cui si rispettino precisi requisiti previsti dalla normativa vigente e recentemente confermati dalla Legge di Bilancio 2020 che ha anche ribadito l'importo della tassa. Ecco, quindi, a ci spetta e come richiedere l'esenzione dal pagamento del canone RAI 2020. 

Nuove offerte Sky: le promo per nuovi clienti e già clienti a gennaio 2020

Le nuove offerte Sky in promo per nuovi e già clienti a gennaio 2020 sono in speciale promozione e modulabili secondo le preferenze di ogni utente, grazie alla scelta tra i pacchetti Sky Cinema, Sky Sport e Sky TV. L'altissima qualità possibile tramite la tecnologia di Sky Q aumenta il valore delle proposte ora attive.

Le 10 migliori serie TV da vedere a gennaio 2020

Serie TV 2020: quali sono le più interessanti in arrivo a gennaio 2020? Dai finali di stagione tanto attesi, come quello di BoJack Horseman all’ultima stagione di Criminal Minds, dal ritorno di Paolo Sorrentino con The New Pope a una nuova versione di Dracula ideata dai creatori dei Sherlock. Ecco quali sono i titoli delle serie TV da non perdere assolutamente a gennaio 2020.