Dove si trova APP TIMVision su Smart TV Samsung?


Le smart tv oggi sono il principale di accesso ai contenuti video “da salotto”: stanno sempre più sostituendo le televisioni tradizionali, grazie alla possibilità di collegarsi a Internet e utilizzare delle app con cui accedere a diversi servizi, in primo luogo quelli delle tv streaming.

App TIMVision su Smart TV Samsung

Da Netflix a Amazon Prime Video, da TIMVision a Disney+, da Apple TV+ a Now TV, oggi non è più necessario collegare al proprio dispositivo decoder, dongle di vario genere e set top-box: tutto è già contenuto nella smart tv, pronto per essere lanciato e offrire il proprio catalogo agli utenti.

Naturalmente, man mano che la tecnologia diventa più sofisticata le interfacce diventano un po’ più elaborate, e può capitare che chi per la prima volta si trova una smart tv davanti non sappia come fare per accedere ai contenuti preferiti. In questo articolo facciamo chiarezza su come trovare la app TIMvision su smart tv a marchio Samsung.

Il televisore e il firmware

Prima di tutto è bene essere sicuri che la propria TV Samsung sia effettivamente “smart”: la casa sudcoreana è da sempre una di quelle che più investe nelle nuove tecnologie e quindi ci sono ottime probabilità che il dispositivo, se posteriore al 2014, sia una smart tv in tutto e per tutto. Se si ha il dubbio dovrebbe comunque essere sufficiente leggere per bene le prime pagine del libretto d’istruzioni e cercare informazioni al riguardo.

È molto importante inoltre che il firmware – e cioè il programma “integrato” nella smart tv – sia aggiornato. Per farlo, sulla maggior parte dei nuovi modelli Samsung bisogna selezionare, utilizzando il telecomando, i comandi Impostazioni, poi Supporto e infine Aggiornamento software.

Attenzione, perché il televisore per aggiornare il suo software deve essere collegato a Internet, sia tramite Wi-Fi che attraverso un cavo Ethernet direttamente connesso al proprio modem/router; l’alternativa (un po’ più complicata) è memorizzare l’aggiornamento su un dispositivo USB, nel primo livello, e inserire la chiavetta nella porta USB del televisore.

A questo punto, cliccando su Aggiorna ora, si procederà all’aggiornamento del software del televisore, se è presente un update e se non è già selezionata l’opzione per l’aggiornamento automatico del dispositivo. Una volta terminata l’operazione, il televisore può dirsi a tutti gli effetti pronto per far funzionare l’app TIMvision.

Come installare l’app TIMvision su Smart TV Samsung

Nella migliore delle ipotesi, l’app TIMvision potrebbe essere già presente nelle app precaricate del televisore Samsung, ma è più probabile che sia necessario effettuare il download dell’app stessa. Anche per questa operazione, va ricordato, il televisore deve essere collegato a Internet tramite il cavo di rete oppure una connessione Wi-Fi.

Dopo aver effettuato l’accesso al menu con le app installate (in genere nei modelli Samsung premendo il tasto Home), si deve procedere alla Ricerca per nome scrivendo “TIMvision” e, una volta trovata l’app, seguire le istruzioni per effettuare il download. Chi è abbonato TIMvision Super (con attivazione entro il 27 marzo 2021), o TIM Smart, o TIM Connect, può accedere subito seguendo i passaggi che vengono proposti a video.

Che cosa succede se non si trova più l’app TIMvision

Un caso particolare è quello in cui si è sempre utilizzata senza alcun problema l’app TIMvision e, apparentemente da un giorno all’altro, questa non può più essere rintracciata nel dispositivo o scaricata come si è sempre fatto. Ogni tanto succede, e di solito questo avviene quando TIM decide che l’app non viene più supportata da televisori non abbastanza recenti, anche se smart. In questo caso, l’unico modo per continuare a usufruire dei programmi è procurarsi un decoder TIMvision Box e collegarlo alla tv.

L’alternativa all’app TIMvision: il decoder TIMvision Box

Il decoder TIMvision Box può essere utilizzato al posto della normale app TIMvision per continuare a usufruire dei contenuti della streaming tv di TIM con un televisore non smart oppure con un televisore smart troppo vecchio; naturalmente, può essere una scelta preferibile anche da chi ha un dispositivo smart sufficientemente aggiornato ma vuole usufruire di alcune delle funzionalità speciali presenti solo in questo particolare decoder.

Va ricordato che oggi il TIMvision Box è incluso in tutte le offerte di abbonamento a TIMvision, quindi per chi si abbona per la prima volta al servizio non è necessario affidarsi per forza all’app. 

Il TIMvision Box ha un sistema operativo Android TV, che permette di accedere a tutte le app disponibili per smart tv e presenti su Google Play. Ha il digitale terrestre integrato, con lo standard DVB-T2 di ultima generazione, e nella confezione è incluso il telecomando a infrarossi con tecnologia Bluetooth per consentire la ricerca e l’assistenza vocale. In più, il TIMvision Box ha 32 GB di memoria interna flash (ulteriormente espandibile tramite schede micro SD) per scaricare le proprie app preferite e una selezione dei giochi di TIMGames. Il suo processore è il Marvell BG4-CT, ed è dotato di connettività Wi-Fi dual band 2,4/5 GHz b/g/n/ac.

Supporta il 4K per una risoluzione quattro volte superiore rispetto allo standard Full HD, ha due porte USB (3.0 e 2.0) per connettere device come hard disk vari e l’uscita ottica spidif per collegare il TIM Box al proprio impianto home theater. Completano la dotazione i 2 GB di RAM (di cui 1 dedicato al sistema operativo Android e 1 alla GPU), il lettore multimediale per riprodurre i contenuti personali attraverso il lettore di schede SD e la funzionalià Google Cast per riprodurre film, musica e foto dallo smartphone o PC direttamente sulla tv.

Gli abbonamenti a TIMvision

Per quanto riguarda gli abbonamenti attualmente disponibili per TIMvision, l’operatore offre i seguenti:

  • TIMvision offerta base: insieme al decoder TIMvision, i contenuti di film, serie tv, cartoni e sport, Discovery+ incluso, a 6,99 euro al mese senza vincoli
  • TIMvision Gold: tutto Netflix, tutto Disney+, tutto DAZN con la Serie A TIM, tutto Infinity+ con la UEFA Champions League e tutto l’intrattenimento di TIMvision a 29,99 euro al mese fino al 30/9/2022 (poi a 44,99 euro al mese)
  • TIMvision Calcio e Sport: DAZN con tutta la Serie A TIM, Infinity+ con la UEFA Champions League, tutti i contenuti di TIMvision a 19,99 euro al mese fino al 30/9/2022 (poi 29,99 euro al mese)
  • TIMvision con Disney+: tutti i contenuti di TIMvision, il catalogo completo di Disney+, il TIMvision box a 9,99 euro al mese senza vincoli
  • TIMvision con Netflix: tutti i contenuti di TIMvision, il piano standard di Netflix, il TIMvision box a 14,99 euro al mese senza vincoli
  • TIMvision Intrattenimento: tutti i contenuti diTIMvision, il catalogo completo di Disney+, il piano standard di Netflix, il TIMvision Box a 19,99 euro al mese senza vincoli

Un’offerta particolarmente interessante in questo periodo, per chi ha casa non ha ancora la fibra ottica necessaria per godersi al meglio i contenuti dello streaming tv al massimo della definizione, è la promozione che include proprio la fibra se entro il 31/12/2021 si sceglie TIMvision Gold: TIM Super Fibra dà infatti diritto all’abbonamento tutto compreso di TIMvision più la fibra a 1 Giga, il modem TIM Hub+, le chiamate illimitate verso tutti i numeri mobili e fissi nazionali e in più il contributo di attivazione, da 10 euro al mese per 24 mesi, è già incluso.

Sky TV, Sky Cinema e Netflix in offerta a meno di 20 euro al mese con Discovery+ incluso

Il mese di luglio è il momento giusto per attivare una nuova offerta Sky scegliendo la proposta di intrattenimento della Pay TV. Fino al prossimo 10 luglio, grazie alla promozione Special Week, infatti, è possibile attivare un pacchetto comprendente Sky TV, Sky Cinema, Netflix e 12 mesi di Discovery+ a meno di 20 euro al mese. L'offerta è disponibile anche per i già clienti Sky. Ecco tutti i dettagli:

Offerte DAZN per il campionato 2022-2023: le proposte di luglio 2022

Cosa si può vedere su DAZN? Cosa è compreso e quali sono le offerte per il campionato 2022-2023? Ecco tutto quello che c’è da sapere su DAZN e sulle offerte disponibili in vista del campionato 2022-2023: 

Qual è il costo di Sky Q? Le offerte per averlo a giugno 2022

Come funziona Sky Q? Quali sono le offerte che si devono attivare per averlo e quali i costi da sostenere? Analizziamo di seguito le migliori promozioni Sky con il supporto del comparatore di SOStariffe.it per comprendere quali siano i vantaggi (economici e in termini di servizio) derivanti dalla scelta di Sky Q.