I 5 migliori conti correnti di Novembre 2021 da aprire se abiti in Lombardia

Vuoi evitare le file in banca ma vuoi anche essere sicuro di poter avere assistenza 24 ore su 24? Oppure preferisci un prodotto economico ma che ti consenta di attivare l'accredito dello stipendio e le domiciliazioni? Sono entrambe soluzioni previste nelle offerte dei migliori conti correnti da aprire se abiti in Lombardia, ecco quali sono le caratteristiche di questi prodotti

I 5 migliori conti correnti di Novembre 2021 da aprire se abiti in Lombardia

Rispondi ad alcune domande che ti saranno utili per trovare un conto corrente su misura per te. Vuoi poter pagare i tuoi abbonamenti a servizi digitali o le tue bollette con addebito diretto sul conto? Cerchi un prodotto digitale da poter gestire con l’app dal tuo smartphone o pc? E ancora pensi di mantenere una giacenza pari o inferiore a 5.000 o che ti offra delle soluzioni di conto deposito?

Se non sai da dover iniziare la tua ricerca e come valutare le promozioni proposte dagli istituti di credito, puoi trovare un valido alleato nell’analisi dei conti correnti nel comparatore di SOStariffe.it.  Questo strumento confronta per te le condizioni delle offerte per aprire i conti e ti restituisce degli schemi, molto semplici e precisi, di costi e servizi inclusi nei diversi pacchetti.

Per chi vuole aprire uno dei migliori conti correnti disponibili in Lombardia a Novembre abbiamo deciso di orientarci sul profilo Famiglia, già preimpostato dagli esperti di SOStariffe.it. In questa categoria vengono inclusi quei prodotti che consentono la cointestazione del conto con uno o più soggetti, purché tra le persone ci sia un vincolo di parentela.

I conti cointestati possono essere soluzioni comode tra coniugi oppure tra genitori e figli, e permettono anche di risparmiare qualcosina rispetto ai costi del canone. La gestione è unica, invece di dover aprire e mantenere un doppio conto corrente attivo. Si può optare per conti a firma congiunta o disgiunta, il primo caso implica il consenso di tutti e due i soggetti nel secondo caso invece non è obbligatoria la firma di entrambi per operare sul conto.

Ci sono anche altre tipologie di soluzioni, come i conti giovani o quelli standard. Ognuna di queste opzioni è stato studiata per rispondere ad un profilo preciso. Nei piani giovani troverai le offerte per aprire conti online e con condizioni favorevoli per chi ha meno di 30 anni al momento dell’attivazione del conto o per chi è minorenne. Esistono anche prodotti che possono essere sottoscritti da chi ha dai 12 anni in su, si tratta per lo più di carte conto con IBAN che permettono però di effettuare e ricevere pagamenti e di pagare gli acquisti online in sicurezza.

Il comparatore di SOStariffe.it è uno strumento comodo per le tue ricerche anche perché evidenzia eventuali promozioni speciali e le condizioni da rispettare per poter ottenere le agevolazioni proposte dagli istituti di credito.

Puoi impostare la tua ricerca personalizzata cliccando sul link in basso.

Scopri i migliori conti correnti »

Quali sono i 5 migliori conti correnti se abiti in Lombardia

Anche se non ci sono delle differenze tra le offerte per aprire i conti correnti nelle diverse regioni d’Italia, possono esserci delle caratteristiche dei conti online o dei prodotti famiglia che si adattano meglio a chi vive in Lombardia. Un conto base che non permette le domiciliazioni o un conto tradizionale più conveniente per chi opera presso gli sportelli con gli addetti delle banche possono risultare poco pratici in una grande città.

Ecco quali sono i  5 migliori conti correnti che puoi aprire se abiti in Lombardia a Novembre 2021:

1. BBVA conto

Il prodotto consigliato questo mese dagli esperti di SOStariffe.it è il nuovo conto all digital proposto ai clienti italiani dalla BBVA, banca spagnola arrivata in Italia ad Ottobre. Puoi attivare questo prodotto a un canone annuo per l’offerta speciale di apertura, da contratto standard il costo sarebbe di 24 euro (distribuiti in 2 rate semestrali).

La banca ha previsto delle condizioni agevolate per i clienti a basso reddito, non sei tenuto a pagare la spesa mensile di tenuta del conto se hai un ISEE inferiore a 11.600 euro o se la tua pensione non supera i 18.000 euro in un anno.

Il Banco di Bilbao propone ai clienti italiani alcuni incentivi come welcome bonus:

  • cashback sugli acquisti del 10% (entro un massimo di 50 euro)
  • app per gestire il conto
  • Pay&Plan per rateizzare le tue spese (fino ad una soglia massima di 1.500 euro)
  • anticipo dello stipendio (sempre entro la cifra di 1.500 euro e se hai attivo l’accredito dello stipendio)

Potrai effettuare prelievi gratuiti dagli ATM di altre banche, i bonifici online non saranno soggetti a commissioni. Nel pacchetto proposto dalla banca è inclusa anche una carta di debito a canone zero, con BBVA per fare acquisti online con le carte dovrai generare i codici CCV e della carta ogni volta tramite l’app.

La BBVA ti garantisce un’assistenza telefonica oppure online 7 giorni su 7, 24 ore su 24. Conosci meglio questo nuovo conto cliccando sul link in basso.

Scopri di più sul conto corrente BBVA »

2. Conto Corrente Arancio di ING

Vuoi un pacchetto che oltre a permetterti di operare a costi vantaggiosi ti offra anche la possibilità di attivare una carta di credito? La promozione del mese di ING propone ai clienti che scelgono il Conto Corrente Arancio come incentivo anche l’emissione di una Mastercard Gold a zero spese per 1 anno.

Questa è una carta che potrai gestire tramite l’app, potrai metterla in pausa e riattivarla in pochi secondi e potrai anche generare dei PIN personali ogni volta che farai un acquisto o che vorrai bloccarla. I costi operativi di questo prodotto sono:

  • 4% per prelievi di contante (minimo 3 euro ad operazione)
  • 2% per transazioni all’estero
  • plafond 1.500 euro

Al termine dell’anno in offerta, il canone della carta sarà di 2 euro.

Per quanto riguarda il Conto corrente, ecco quali sono le condizioni per i nuovi clienti:

  • bonifici senza commissioni (sia al telefono che online)
  • carta di debito a zero spese
  • assegni per il primo anno

Alla scadenza della promozione potrai mantenere il canone azzerato se fai un accredito fisso di 1.000 euro sul conto o se attivi l’accredito di stipendio o pensione.

Scopri di più sull’offerta di ING cliccando sul pulsante qui in basso.

Attiva Conto Corrente Arancio »

3. Conto Widiba

Un altro conto che ti consentirà di non pagare commissioni di servizio per le spese online e di poter prelevare a zero spese (se superi i 100 euro ad operazione sia in Italia che in UE) è la soluzione offerta con Conto Widiba. Il prodotto in questione puoi attivarlo a zero spese per il primo anno se sottoscrivi la promozione della banca entro il 24 Novembre. Scegliendo questo conto potrai fare i tuoi versamenti senza pagare costi di commissione se usi gli sportelli MPS.

La carta di debito ti verrà fornita quando aprirai il conto e i costi di emissione saranno azzerati, mentre le carte di credito potrai richiederle e a seconda della tipologia potranno avere un canone tra i 20 e i 50 euro. Per i clienti che scelgono Widiba sono disponibili il servizio PEC e firma digitale attivati gratuitamente e scaricando l’app sarà possibile anche gestire tutti i tuoi conti (anche quelli aperti presso altre banche) con la funzione Open Widiba.

Puoi ottenere maggiori informazioni su questo conto o chiedere supporto per attivarlo cliccando qui in basso.

Attiva il conto corrente Widiba »

4. Tinaba

Una buona alternativa ai conti classici sono le carte conto con IBAN, sono prodotti che ti consentono di ricevere ed inviare bonifici e sono convenienti anche se hanno dei limiti. Questi prodotti hanno dei vincoli di  spesa mensile, una soglia di ricarica massima che può risultare bassa e non ti consentono di attivare carte di credito o di chiedere fidi. La carta conto Tinaba puoi attivarla senza pagare l’imposta di bollo (pari a 34,20 euro) ed è a canone zero.

Ci sono anche diversi vantaggi offerti da questa soluzione, come il 10% di rimborso sui tuoi acquisti e anche i 24 prelievi senza commissioni dagli ATM (poi il costo è di 2 euro). Con Tinaba inoltre potrai ricevere il tuo estratto conto direttamente sul tuo profilo e sull’app avrai un archivio dei documenti legati al tuo conto. Se ricarichi la carta con bonifico non pagherai spese extra e anche gli scambi di denaro con altri clienti Tinaba sono senza commissioni. Se scegli Tinaba potrai attivare la tua carta se hai più di 12 anni e risiedi in Italia.

Le carte di questo tipo ti consentono di domiciliare i pagamenti di utenze e servizi e potrai anche associarle alle applicazioni di pagamento digitale.

Puoi avere maggiori informazioni cliccando qui in basso.

Scopri la carta Tinaba»

5. Crédit Agricole

L’ultima offerta proposta dal comparatore di SOStariffe.it  è il conto online della banca francese Crédit Agricole. Le soluzioni presenti nel catalogo di questo istituto al momento sono due:  Smart e Full. Il primo è un prodotto più snello ed economico, il canone sarebbe di 5 euro al mese e attivando avrai:

  • i prelievi da ATM della tua banca senza commissioni
  • commissione di 2,10 euro su prelievi da ATM di altre banche, con primi 30 gratis
  • carta Easy Cash senza costi di emissione e senza costi di ricarica
  • servizi di home banking e app compresi

Se hai meno di 30 anni potrai avere Smart a costo zero, se invece hai già superato questo limite d’età potrai sfruttare degli sconti se accrediti lo stipendio o la pensione e se attivi uno dei mutui proposti da Crédit Agricole.

La seconda soluzione è Full, il canone di questo conto è di 10 euro l’anno (potrai azzerare la spesa se hai un patrimonio che supera gli 80 mila euro). Con la sottoscrizione di questa offerta, oltre ai servizi inclusi con Smart, avrai:

  • 40 prelievi senza costi da ATM altre banche
  • Carta Nexi Classic emessa gratuitamente (o uno sconto del 50% su Carta Oro)
  • bonifici online gratuiti

Scopri il conto Crédit Agricole Online »

Commenti Facebook: