Miglior gestore luce e gas di Novembre 2021: le offerte del mese

Dopo la stangata arrivata ad inizio ottobre sulle bollette di luce e gas e, in particolare, per i clienti del mercato tutelato, diventa fondamentale scegliere il miglior gestore luce e gas attivando le offerte più convenienti del mese. Come vedremo, infatti, i margini di risparmio per le famiglie sono notevoli. Passare dal servizio di Maggior Tutela al Mercato Libero, scegliendo le offerte luce e gas più vantaggiose, permette di ottenere un risparmio notevole sulla spesa annuale per l'energia in casa. Ecco come individuare le migliori offerte luce e gas del mese di novembre 2021.

Miglior gestore luce e gas di Novembre 2021: le offerte del mese

Il forte aumento dei prezzi di luce e gas per i clienti del mercato tutelato, arrivato ad inizio ottobre scorso, rende ancora più conveniente il passaggio al Mercato Libero con la scelta delle migliori tariffe luce e gas a disposizione. Per le famiglie italiane, infatti, i margini di risparmio sono davvero notevoli. Attivando le migliori offerte del momento è, infatti, possibile ridurre notevolmente il costo dell’energia (espresso in €/kWh per l’energia elettrica e €/Smc per il gas naturale) con un forte risparmio sulle bollette.

Vediamo tutto quello che c’è da sapere sulle opportunità di risparmio per le bollette di luce e gas a novembre 2021: 

Come individuare le migliori offerte luce e gas e tagliare la bolletta a novembre 2021

Per scegliere le migliori tariffe del Mercato Libero, in base al proprio profilo di consumo, è possibile affidarsi alla comparazione online delle offerte. Basterà indicare il proprio consumo annuo per accedere ad una panoramica completa di tutte le migliori tariffe da attivare con stime precise in merito alla spesa annuale ed al risparmio ottenibile rispetto al mercato tutelato. La comparazione è disponibile tramite il comparatore di SOStariffe.it per offerte luce e gas oppure tramite l’App di SOStariffe.it, scaricabile gratuitamente su smartphone e tablet Android, iPhone e iPad.

Scopri qui le migliori offerte luce e gas»

Per accedere alle migliori offerte è necessario definire il proprio profilo di consumo. In sostanza, l’utente deve indicare una stima del proprio consumo annuo di energia elettrica e gas naturale in modo da consentire al comparatore di effettuare le stime necessarie per individuare le offerte più vantaggiose. Il dato relativo ai propri consumi è disponibile in una qualsiasi bolletta inviata dall’attuale fornitore (basta dare un’occhiata alla sezione consumi) oppure tramite l’area clienti o l’app del fornitore (nell’apposita sezione dedicata al monitoraggio della propria fornitura).

In alternativa, è possibile utilizzare il tool di calcolo integrato nel comparatore di SOStariffe.it. Tale tool consente di individuare una stima precisa del proprio consumo di energia in un anno in pochi passaggi (bisognerà indicare la grandezza della propria abitazione ed altre informazioni come il tipo di utilizzo del gas o il numero ed il tipo di elettrodomestici utilizzati). C’è n altro modo per individuare il proprio profilo di consumo. Gli utenti possono richiedere il servizio gratuito e senza impegno Analisi della bolletta proposto da SOStariffe.it.

Tale servizio consente all’utente di inviare una bolletta al Team di SOStariffe.it che analizzerà tutte le informazioni riportate mettendo a disposizione dell’utente tutti i dettagli utili per attivare le tariffe più vantaggiose. invio della bolletta può avvenire direttamente tramite il comparatore oppure tramite l’App (è possibile fotografare la bolletta con lo smartphone ed inviarla). In alternativa, si può inviare la bolletta all’indirizzo bolletta@sostariffe.it.

Una volta individuate le offerte luce e gas migliori sarà possibile procedere con l’attivazione online delle tariffe scelte, raggiungendo il sito del fornitore direttamente dal comparatore. Tale procedura è molto semplice e può essere completata in pochi minuti. Per attivare online una tariffa del Mercato Libero bisognerà fornire:

  • i dati anagrafici intestatario della fornitura
  • i dati della fornitura e in particolare il codice POD per l’energia elettrica e il codice PDR per il gas naturale (entrambi i codici sono disponibili in una precedente bolletta)
  • i dati di pagamento (richiedendo la domiciliazione servirà fornire l’IBAN)

Per l’attivazione dell’offerta serviranno alcune settimane. Tutte le pratiche amministrative e tecniche saranno gestite dal fornitore. Durante la fase di transizione da un fornitore all’altro è garantita la continuità dell’erogazione dell’energia e non sarà necessario cambiare il contatore. Completato il passaggio, si inizieranno a ricevere le bollette direttamente dal nuovo fornitore, potendo così sfruttare le condizioni tariffarie agevolate garantite dall’offerta attivata.

Scegliere il Mercato Libero e le migliori tariffe del momento è, quindi, una garanzia di risparmio. L’effettivo risparmio dipende dal tipo di offerta scelta e dai propri consumi. Vediamo quanto è possibile risparmiare affidandosi alle proposte disponibili in questo momento.

Quanto si risparmia con le migliori offerte luce e gas del Mercato Libero?

Il risparmio garantito dalle offerte del Mercato Libero è strettamente collegato al proprio profilo di consumo. Per tale motivo, al fine di poter quantificare la convenienza di tali offerte, è necessario andare a individuare un profilo di consumo standard e verificare le tariffe migliori. A tale scopo utilizziamo il profilo di “famiglia tipo” individuato da ARERA, l’Autorità dell’energia italiana. Tale profilo rappresenta una media delle famiglie italiane e può, quindi, essere molto indicativo per la maggior parte degli utenti.

La “famiglia tipo” individuata da ARERA si caratterizza per:

  • consumo annuo di 2700 kWh di energia elettrica
  • consumo annuo di 1400 Smc di gas naturale
  • potenza impegnata di 3 KW per la fornitura di energia elettrica
  • fornitura ubicata nel comune di Milano

Inserendo questi dati nel comparatore sarà possibile individuare il miglior gestore di luce e gas e, quindi, scegliere con precisione le tariffe da attivare. Come vedremo, per la “famiglia tipo” il risparmio ottenibile è di oltre 500 euro all’anno su luce e gas rispetto al mercato tutelato. Per un utente con consumo maggiore rispetto a quello della famiglia tipo si registrerà un risparmio annuale nettamente superiore rispetto a quanto indicato negli esempi proposti di seguito.

Ecco i risultati dell’analisi:

Le migliori tariffe luce di novembre 2021

La “famiglia tipo” che resta nel mercato tutelato dovrà fare i conti con una spesa annuale per le bollette dell’energia elettrica pari a circa 805 euro all’anno. Per dare un taglio alle bollette della luce è possibile scegliere Link di Eni gas e luce. L’offerta in questione è una tariffa monoraria con prezzo bloccato per 24 mesi. Per i clienti che scelgono la domiciliazione bancaria e l’invio della bolletta elettronica in sostituzione della bolletta cartacea è previsto uno sconto del 10% sul prezzo per il primo anno. In queste condizioni, il prezzo dell’energia elettrica sarà di 0,08960 €/kWh. La “famiglia tipo” che attiva Link di Eni gas e luce registrerà una spesa annuale di 531 euro con un risparmio annuale rispetto al mercato tutelato di 275 euro.

Attiva Link di Eni gas e luce »

Da segnalare anche la proposta di Vivi Energia che mette a disposizione degli utenti l’offerta VIVIweb. Si tratta di un’offerta monoraria a prezzo variabile che consente di accedere al prezzo dell’energia elettrica proposto dal mercato all’ingrosso. Da notare che il fornitore mette a disposizione degli utenti energia elettrica prodotta esclusivamente da fonti rinnovabili certificate. Per la “famiglia tipo”, l’attivazione di quest’offerta permette di registrare una spesa di 550 euro all’anno con un risparmio di 255 euro rispetto al mercato tutelato. Scegliendo Vivi Energia anche per il gas naturale, inoltre, è previsto un bonus aggiuntivo: un buono Amazon da 50 euro in regalo. Le offerte sono attivabili direttamente online:

Attiva VIVIweb di VIVI Energia »

Le migliori tariffe gas di novembre 2021

Per quanto riguarda il gas naturale, la “famiglia tipo” registra una spesa annuale di 1.506 euro restando nel mercato tutelato. Effettuando il passaggio al Mercato Libero e scegliendo le migliori tariffe disponibili è possibile ottenere un notevole risparmio. La migliore offerta del momento viene proposta da Eni gas e luce che mette a disposizione degli utenti Link Gas. L’offerta presenta un prezzo bloccato per 24 mesi con uno sconto del 10% per chi opta per la domiciliazione bancaria e la bolletta elettronica. Il prezzo della materia prima gas naturale sarà di 0,37170 €/smc. Tale presso sarà fisso e non potrà essere modificato dal fornitore per 24 mesi. La spesa annuale per la fornitura di gas sarà di 1259 euro e la “famiglia tipo” potrà ottenere un risparmio di 246 euro.

Attiva Link Gas di Eni »

Tra le migliori offerte gas del momento è possibile puntare su A2A Click GAS di A2A Energia. L’offerta in questione garantisce uno sconto fisso rispetto al prezzo del gas nel mercato tutelato. Tale sconto è pari al 30%. Da notare che il prezzo proposto, scontato rispetto al servizio di Maggior Tutela, sarà poi fisso per i successivi 12 mesi. In questo caso, la “famiglia tipo” registrerà una spesa annuale di 1.263 euro con un risparmio annuale di 242 euro. L’offerta è attivabile esclusivamente online:

Attiva A2A Gas Click »

Ribadiamo l’importanza di utilizzare la comparazione online per determinare, in base ai propri consumi, quelle che sono le offerte luce e gas più convenienti di novembre 2021 in modo da massimizzare il risparmio.

Commenti Facebook: